ricetta

Salmone con pomodorini e olive: la ricetta del secondo di mare tenero e succulento

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1 persona
A cura di Carlotta Falletti
8
Immagine
ingredienti
Salmone fresco
1 trancio
pomodorini piccadilly
8
Olive nere snocciolate
q.b.
Prezzemolo tritato
q.b.
Aglio
1 spicchio
Vino bianco secco
1/2 bicchierino
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

Il salmone con pomodorini e olive è un secondo di mare che racchiude in sé tutti i profumi e gli aromi del mediterraneo. Di facile esecuzione e alla portata di tutti, in questa ricetta viene rosolato in padella con aglio e olio extravergine di oliva, sfumato con del vino bianco e poi insaporito con i piccadilly a dadini, una manciata di olive nere e il prezzemolo tritato: il risultato finale sarà un piatto leggero e gratificante, dalle carni morbide e succose, perfetto per un pranzo o una cena estiva da preparare in pochissimi minuti.

Per una resa impeccabile adagia il trancio di salmone in un tegame rovente e fallo cuocere su fiamma dolce fino a quando non cambierà colore al cuore; quindi giralo delicatamente con un mestolo forato e portalo velocemente a cottura: in questo modo le carni non si sfalderanno e resteranno umide e gustose. A piacere puoi sostituire il prezzemolo con qualche fogliolina di basilico oppure aggiungere qualche cappero dissalato e spolverizzare il pesce con un po’ di origano secco.

Ricco di omega-3, saporito e versatile, il salmone si presta a essere cucinato in tante varianti diverse. Se preferisci puoi farlo in forno o scottarlo velocemente in padella, senza aggiunta di pomodorini e olive, e servirlo con un dressing allo yogurt, aromatizzato all’erba cipollina, o una maionese al basilico. Per una cena raffinata e dal gusto orientale puoi prepararlo in salsa teriyaki oppure, per preservarne tutte le sostanze nutritive, puoi marinarlo con olio, sale e pepe e cuocerlo al cartoccio insieme a tante verdurine di stagione.

Scopri come preparare il salmone con pomodorini e olive seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta cimentati anche con il salmone in crosta o con il filetto di salmone gratinato.

Come preparare il salmone con pomodorini e olive

Lava i pomodorini, asciugali e tagliali a metà 1.

Priva i pomodorini dei semi e dell'acqua di vegetazione con l'aiuto dell'apposito scavino 2.

Riduci i pomodorini a dadini 3 e tienili da parte.

Sciacqua il salmone, elimina eventuali lische residue e salalo da entrambi i lati, massaggiando per bene la superficie con le mani 4.

Fai rosolare in padella 1 spicchio d'aglio con un filo d'olio, adagia il trancio di salmone 5 e fallo cuocere per circa 3 minuti per lato.

Sfuma il salmone con il vino bianco 6, porta a cottura e leva la padella dal fuoco.

Aggiungi la dadolata di pomodorini 7.

Unisci le olive nere tagliate a metà 8.

E profuma con il prezzemolo tritato 9.

Impiatta il trancio di salmone 10 e servi ben caldo.

Conservazione

Il salmone con pomodorini e olive si conserva in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

8
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
8