ricetta

Rotolo red velvet: la ricetta del dessert goloso e scenografico

Preparazione: 40 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Elena Larocca
114
Immagine
ingredienti
per la pasta biscotto
Zucchero semolato
90 gr
Farina 00
80 gr
Burro fuso
40 gr
Uova
4
Lievito in polvere per dolci
2 cucchiaini
Cacao amaro in polvere
1 cucchiaino
Colorante rosso in polvere
q.b.
Per la farcia
formaggio cremoso spalmabile
350 gr
Panna fresca
150 ml
Zucchero a velo
60 gr
Bacca di vaniglia
1/2
ti servono inoltre
Ribes
2-3 rametti

Il rotolo red velvet è un dolce soffice e goloso, la variante arrotolata della torta red velvet americana. Si tratta di una morbida pasta biscotto al cacao, dal colore rosso acceso, riccamente farcita, proprio come nella ricetta originale, con formaggio cremoso spalmabile e panna montata, e decorata in superficie con ciuffetti di ripieno e chicchi di ribes.

Un dessert scenografico, ideale da servire al termine del pasto o sistemare su un buffet di festa per un’occasione speciale, facile e veloce da preparare: basterà montare nel boccale di una planetaria le uova con lo zucchero, la farina, il burro fuso, il cacao amaro e 1 cucchiaino di colorante alimentare in polvere, stendere quindi uniformemente il composto ottenuto su una teglia con carta forno, e cuocere poi il tutto a 180 °C per circa 15 minuti.

Il risultato sarà una base morbida e spugnosa, dalla consistenza simile a quella del pan di Spagna ma più elastica, da farcire con gli ingredienti indicati, arrotolare su stessa e lasciar compattare in frigo avvolta con pellicola trasparente. Una vera e propria delizia per il palato da guarnire, in alternativa, con lamponi e foglioline di menta, ciliegie candite o fave di cacao sbriciolate, ottima da portare in tavola anche per una cenetta romantica la sera di San Valentino.

Scopri come preparare il rotolo red velvet seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri squisiti rotoli per ogni occasione:

Come preparare il rotolo red velvet

Raccogli nel boccale della planetaria le uova con lo zucchero 1 e montale con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.

Versa il burro fuso tiepido 2, continuando a montare il composto con le fruste.

Aggiungi il colorante alimentare in polvere 3 e lavora ancora gli ingredienti: al termine il colore dovrà essere di un bel rosso acceso.

Incorpora la farina, setacciata con il lievito e il cacao 4, e amalgama bene il tutto.

Versa l'impasto liscio e privo di grumi ottenuto su una teglia rivestita con carta forno 5.

Distribuiscilo uniformemente con una spatola 6 e metti in forno già caldo a 180 °C per 12-15 minuti. Al termine, sforna il dolce e lascialo raffreddare.

Nel frattempo, prepara la farcia raccogliendo il formaggio, i semi della bacca di vaniglia e la panna fresca in una ciotola 7. Aggiungi lo zucchero a velo e monta il tutto, fino a ottenere una consistenza soffice e cremosa.

Una volta fredda, elimina delicatamente la carta forno dalla pasta biscotto e pareggia i bordi con un coltello ben affilato 8.

Farcisci la base con la crema al formaggio (tienine da parte un po' per la guarnizione finale) e distribuiscila accuratamente con una spatola 9.

Arrotola la pasta biscotto su se stessa 10, partendo dal lato corto.

Avvolgi il rotolo ottenuto con un foglio di pellicola trasparente 11 e trasferiscilo in frigo per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo, priva il rotolo della pellicola, guarnisci con qualche ciuffetto di crema tenuta da parte e qualche chicco di ribes 12, e servi.

Conservazione

Il rotolo red velvet si conserva in frigo, avvolto con un foglio di pellicola trasparente, per 1-2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
114
api url views