ricetta

Risotto al pomodoro: la ricetta del primo semplice e confortante

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Raffaella Caucci
58
Immagine
ingredienti
Passata di pomodoro
500 gr
Riso carnaroli
360 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Burro
30 gr
Vino bianco secco
1 bicchierino
Brodo vegetale
1 lt
Aglio
1 spicchio
Basilico fresco
q.b.

Il risotto al pomodoro è un primo piatto semplice, saporito e invitante: una coccola cremosa che, grazie al suo sapore familiare, piace tanto anche ai più piccoli. Una pietanza che si può servire sia per una cena in famiglia, sia per un pranzo speciale.

La ricetta è molto facile da realizzare: gli ingredienti di questo piatto sono pochi e spesso già presenti in casa, come riso, passata di pomodoro, olio, burro, parmigiano, basilico e un goccio di vino bianco. Il metodo è quello del risotto classico: si fa tostare il riso e poi si sfuma con il vino bianco; fatto questo si aggiungono bordo e passata di pomodoro, portando a cottura il riso; infine, il tocco speciale dato da formaggio e basilico. Il risultato è un piatto dal sapore avvolgente, che puoi realizzare sia d'estate, quando fai la passata, ma anche d'inverno, quando il caldo è ormai solo un lontano ricordo.

Per quanto riguarda invece la tipologia di riso, noi abbiamo usato il Carnaroli, perfetto per i risotti, ma tu puoi scegliere anche altre varietà, sempre adatte a questa tipica preparazione italiana. Puoi variare la ricetta come preferisci, ad esempio aggiungendo in cima un po' di burrata, un cucchiaio di pesto, delle olive, o delle mandorle a lamelle. Puoi aggiungere un soffritto di cipolla, carote e sedano, unendo anche del peperoncino se lo gradisci, e sfumare il riso con un brandy, se preferisci un sapore più corposo. Se ami l'effetto croccante, puoi sbriciolare sui piatti dei taralli. Se invece preferisci sapori più decisi, sostituisci il parmigiano con il pecorino.

Ami i risotti semplici e golosi? Dai un'occhiata a queste 10 ricette di risotti tipici della tradizione italiana, stuzzicanti e facili da realizzare.

Come preparare il risotto al pomodoro

Scalda il brodo fino a farlo diventare bollente 1.

Sbuccia lo spicchio di aglio 2 e poi tritalo finemente al coltello.

Fai soffriggere dolcemente in padella con poco olio 3.

Aggiungi il riso e mescola su fuoco medio per farlo tostare uniformemente, poi sfuma con il vino 4.

Incorpora gradualmente brodo, man mano che il riso lo assorbe, avendo cura di mantenere i chicchi sotto il pelo del liquido 5.

Dopo circa 10 minuti, aggiungi la passata a temperatura ambiente, quindi prosegui la cottura mescolando 6 e continua ad aggiungere un goccio di brodo per volta.

Quando il riso sarà al dente e il fondo ancora umido e cremoso, spegni il fuoco e manteca vigorosamente con burro e parmigiano 7.

Aggiungi qualche foglia di basilico spezzettata a mano 8.

Servi il risotto al pomodoro ben caldo 9.

Conservazione

Se ti è avanzato del risotto, puoi conservarlo in frigo, per 1-2 giorni, ben chiuso in un contenitore ermetico; in alternativa, puoi realizzare dei golosi arancini al pomodoro.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
58