ricetta

Risotto agli agrumi: la ricetta del primo piatto raffinato e fragrante

Preparazione: 25 Min
Cottura: 80 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Laura Gioia
37
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
320 gr
Arancia biologica
1
Limone biologico
1
cipolle
2
Carota
1
Sale grosso
1 cucchiaio
Vino bianco secco
1/2 bicchiere
Sale
q.b.
Pepe in grani
q.b.
Pepe macinato
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
per mantecare
Mascarpone
120 gr
pecorino semistagionato
40 gr
ti serve inoltre
Timo
1-2 rametti

Il risotto agli agrumi è un primo delicato e profumato, perfetto da portare in tavola per il pranzo della domenica in famiglia o una cena speciale con ospiti. Cremoso e all'onda, si prepara con un brodo vegetale arricchito con zeste di arancia e di limone, e con la polpa degli agrumi pelata al vivo e ridotta poi a cubetti: per un risultato fragrante e irresistibile che metterà tutti d'accordo.

Per prepararlo, una volta tostato il riso con un fondo di olio e cipolla, ti basterà sfumarlo con il vino bianco, portarlo poi a cottura con il brodo bollente, un mestolino alla volta e fino a completo assorbimento del liquido, e unire quindi, a qualche minuto dal termine, la dadolata di agrumi. A completare il tutto la mantecatura con il mascarpone e il pecorino grattugiato e una spolverizzata di timo sfogliato: per un piatto elegante e raffinato, ideale da proporre anche per una cenetta romantica a due la sera di San Valentino.

Per una rivisitazione gourmet puoi aggiungere dei crostacei, come scampi o gamberoni oppure, se non ami particolarmente la frutta a pezzetti, puoi spremere il succo degli agrumi e incorporarlo al risotto poco prima di toglierlo dai fornelli. Al momento dell'acquisto prediligi arance e limoni biologici, così da poterli consumare in totale sicurezza con tutta la buccia, e arricchisci poi a piacimento il bouquet aromatico con mandarini, pompelmi, cedri e lime.

Noi abbiamo completato il risotto con le foglioline di timo ma, in alternativa, puoi optare per gli aghetti di rosmarino tritati o per qualche stelo di erba cipollina sminuzzato.

Scopri come preparare il risotto agli agrumi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il risotto limone e gamberi e il risotto ai mirtilli e taleggio.

Come preparare il risotto agli agrumi

Prepara il brodo vegetale. Scalda un filo d'olio in un pentolino dal fondo spesso; quindi monda una cipolla, tagliala a metà e lasciala imbiondire sul fuoco con la parte del taglio rivolta verso il basso 1.

Con l'aiuto di un rigalimoni ricava la scorza degli agrumi 2, avendo cura di non prelevare la parte bianca leggermente amarognola.

Non appena la cipolla sarà ben dorata, versa 2 l di acqua 3.

Unisci anche la carota, pelata e tagliata a tocchetti, e profuma con le zeste degli agrumi 4.

Aggiungi il sale grosso 5 e spezia con 2 grani di pepe.

Porta il brodo a bollore, quindi abbassa la fiamma e lascia sobbollire dolcemente per circa 1 ora 6.

Pela al vivo l'arancia e il limone 7.

Riducili a cubetti 8.

In una casseruola capiente lascia stufare la cipolla rimanente, tritata al coltello, con un giro d'olio e un mestolo di brodo 9, fino a quando non sarà morbida e traslucida.

A questo punto unisci il riso e fai tostare per un paio di minuti, mescolando spesso con un mestolo di legno 10.

Sfuma quindi con il vino bianco 11.

Porta il riso a cottura versando il brodo bollente 12, un mestolino alla volta e fino a completo assorbimento del liquido.

A 2-3 minuti dal termine della cottura, unisci un pizzico di sale e una macinata di pepe, aggiungi l'arancia e il limone a cubetti e amalgama bene il tutto 13.

Spegni quindi la fiamma e manteca il risotto con il mascarpone e il pecorino grattugiato 14: se necessario aggiungi un altro goccino di brodo.

Profuma con il timo sfogliato 15.

Distribuisci il risotto agli agrumi sui piatti individuali 16, porta in tavola e servi.

Consigli

Per un risultato meno sapido, puoi sostituire il pecorino con il parmigiano grattugiato mentre, al posto del mascarpone, puoi optare per il burro freddo a tocchetti o per formaggi morbidi più magri, come la robiola, la ricotta e il caprino.

Noi abbiamo scelto il riso Carnaroli, particolarmente indicato per questa preparazione ma, in alternativa, puoi utilizzare anche il Vialone nano o altra varietà consigliata per risotti.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
37
api url views