ricetta

Polpettone di tonno: la ricetta del piatto veloce e perfetto per l’estate

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Riposo: 1 Ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
96
Immagine

Il polpettone di tonno è un secondo piatto fresco e veloce, un grande classico dell’estate. Si prepara rapidamente, con tonno in scatola, pane raffermo, uova e parmigiano, e pochi altri semplici ingredienti per aromatizzare come olive e capperi. Il risultato finale è gustoso, tenero al cuore e super croccante in superficie, grazie alla cottura in forno, che secca leggermente l'esterno lasciando l'interno morbido.

Si può gustare tiepido o freddo, accompagnandolo con un contorno di stagione: provate con un'insalata di pomodori che, con la sua leggera acidità, esalterà il gusto del polpettone. Guarnite infine con una salsa tartara o con una maionese fatta in casa, per rendere il tutto ancora più avvolgente. Potete profumare l'impasto con le erbette aromatiche che preferite o aggiungere patate lesse schiacciate o delle verdure già cotte, come fagiolini e carote.

Ricorda di cuocere il polpettone avvolto nella carta forno, ben stretto: è un passaggio fondamentale affinché esca consistente e compatto, senza spaccarsi in cottura.

ingredienti
Tonno in scatola
320 gr
Pane
200 gr
Parmigiano
4 cucchiai
Uova
2
Capperi
1 cucchiaio abbondante
Olive
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
salsa tartara
q.b.

Per un risultato impeccabile, scegliete un tonno in scatola di ottima qualità, conservato preferibilmente in vasetti di vetro. Potete scegliere sia la versione sott'olio sia quella al naturale, ma in questo caso aggiungete all'impasto anche un filo di olio.

Come preparare il polpettone di tonno

Tagliate il pane a cubetti e raccoglieteli in una ciotola con un pochino di acqua 1, lasciandoli in ammollo per una mezz'ora.

Strizzate con cura il pane e trasferitelo in un'altra ciotola; unite le uova e il tonno, ben scolato dall'olio di conservazione 2.

Aggiungete il formaggio grattugiato e i capperi, tritati grossolanamente 3. Sciacquate i capperi sotto l'acqua corrente fredda, per dissalarli, e non eccedete nell'aggiungere altro sale: sia questi sia le olive doneranno una bella sapidità al polpettone.

Impastate per bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo 4. Aggiustate di sale e di pepe.

Formate un salsicciotto su un foglio di carta forno, bagnato e ben strizzato 5.

Aiutandovi con la carta forno, avvolgete il rotolo cercando di dargli una forma regolare. Chiudetelo a mo' di caramella, sigillando bene i bordi 6, e poi mettetelo in freezer per un’oretta.

Trascorso questo tempo, trasferite il polpettone in una teglia 7 e cuocetelo in forno ventilato a 190 °C per circa 20 minuti.

Sfornate e fate intiepidire. Trasferite il polpettone in un piatto da portata, guarnite a piacere con la salsa tartara e servite, accompagnando con un'insalata di pomodorini rossi e gialli 8.

Consigli

A piacere, potete aggiungere un po' di prezzemolo e di basilico, finemente tritati, qualche rametto di timo e della scorza di limone grattugiata.

Conservazione

Il polpettone di tonno può essere conservato in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Potete anche congelarlo già porzionato.

96
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
96