ricetta

Polpettone di melanzane: la ricetta del piatto vegetariano gustoso e filante

Preparazione: 30 Min
Cottura: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Claudia Gargioni
79
Immagine
ingredienti
Melanzane (al netto degli scarti)
500 gr
Provola
50 gr
Pane in cassetta
2 fette
Pangrattato
3 cucchiai
Parmigiano grattugiato
2 cucchiai
uovo
1
Basilico fresco
q.b.
Olio extravergine d’oliva
4 cucchiai
Sale
q.b.

Il polpettone di melanzane è un secondo piatto tipico della cucina genovese. Si tratta di una variante vegetariana del classico polpettone di carne, semplice da realizzare e altrettanto golosa. Le melanzane vengono saltate in padella con un filo di olio, quindi unite a uovo, pane in cassetta, parmigiano e basilico. Una volta formato il polpettone, questo viene cotto in forno, per un risultato croccante in superficie e filante al cuore. Una ricetta leggera, veloce e che mette d'accordo grandi e piccini, perfetta per qualunque pranzo o cena di famiglia.

Ottimo da gustare sia caldo sia freddo, il polpettone di melanzane viene accompagnato con i pomodorini, conditi con olio, sale e basilico, ma a piacere puoi servirlo con una fresca insalata di stagione o con le patate al forno. Puoi profumare l'impasto con altre erbette aromatiche, come menta, timo o prezzemolo. Per un tocco ancora più saporito, potete aggiungere dello speck o della pancetta affumicata a dadini. Scegli un formaggio a pasta filata, come la provola, la scamorza affumicata o il caciocavallo.

Scopri come preparare il polpettone di melanzane seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il polpettone di zucchine e quello di patate e zucchine, altrettanto gustosi e ideali per la stagione estiva.

Come preparare il polpettone di melanzane

Monda le melanzane, poi tagliale a rondelle e infine a dadini di circa 1 cm di spessore 1.

Versa due cucchiai di olio in una padella e fai rosolare le melanzane per 5 minuti 2.

Aggiungi un bicchierino di acqua, poi coprite con il coperchio e prosegui la cottura per altri 10 minuti 3.

A fine cottura, regola di sale 4.

Lascia raffreddare completamente le melanzane, poi versale in una ciotola capiente con il pane sbriciolato 5.

Unisci anche 2 cucchiai di pangrattato e il parmigiano grattugiato 6.

Versa l’uovo 7.

Aggiungi le foglie di basilico fresco, spezzettate con le mani 8.

Mescola il tutto con un cucchiaio e lavora fino a ottenere un composto omogeneo 9.

Stendi un foglio di carta forno sul piano di lavoro, cospargilo con il pangrattato restante e versa sopra il composto cercando di dargli una forma rettangolare 10.

Aggiungi al centro la provola a dadini, disponendola in modo ordinato e mantenendoti lontano dai bordi 11.

Aiutandoti con la carta forno, sigilla il polpettone 12.

Compattalo con le mani dandogli la forma di un cilindro e cospargilo con poco altro pangrattato 13.

Disponilo su una teglia da forno e spennellalo con l'olio extravergine di oliva 14.

Fai cuocere il polpettone in forno caldo a 180 °C per circa  40 minuti, accendendo il grill gli ultimi 10 minuti. A cottura ultimata, sfornalo e avvolgilo nella carta forno in modo che non perda la sua forma 15. Lascia riposare per 5 minuti.

Trasferisci il polpettone su un piatto da portata, accompagnalo con dei pomodorini, conditi con olio, sale e basilico fresco, quindi porta in tavola 16.

Conservazione

Il polpettone di melanzane si conserva in frigorifero, avvolto nella pellicola trasparente, per 1-2 giorni. In alternativa, puoi tagliarlo a fette e conservarlo nel congelatore negli appositi contenitori.

79
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
79