ricetta

Polpette di zucchine alla pizzaiola: saporite e sostanziose

Preparazione: 50 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 20 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Claudia Gargioni
25
Immagine
ingredienti
Zucchine
300 gr
Pane raffermo
200 gr
Pangrattato
120 gr
Passata di pomodoro
300 gr
Latte
100 ml
Mozzarella
100 gr
Parmigiano grattugiato
40 gr
uovo
1
Aglio
1 spicchio
Basilico
10 foglie
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le polpette di zucchine alla pizzaiola sono un secondo piatto vegetariano semplice e gustoso, perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia. Si tratta di squisiti bocconcini a base di zucchine, pane raffermo, uovo e parmigiano, cotti in una salsa di pomodoro e poi arricchiti con fettine di mozzarella: morbidi e golosamente filanti, conquisteranno grandi e piccini.

Un'alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne al sugo, che trae ispirazione dalla tradizionale ricetta della carne alla pizzaiola. Puoi preparare queste appetitose polpette di zucchine come antipasto, finger food o come secondo da completare con fettine di pane fresco: grazie alla loro consistenza cremosa sarà impossibile non fare la scarpetta. Se il sugo dovesse risultare troppo denso, puoi aggiungere un po' di acqua al bisogno.

Le polpette vengono cotte in padella, ma a piacere puoi anche cuocerle in forno: versa su ciascuna polpetta un cucchiaio di sugo e una fettina di mozzarella, quindi inforna a 180 °C per circa mezz'ora, o comunque finché il formaggio non si sarà ben sciolto. Puoi unire al sugo anche un trito di capperi e olive; al posto della mozzarella, puoi utilizzare un qualsiasi formaggio filante di tuo gusto.

Scopri come realizzare le polpette di zucchine alla pizzaiola seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare le polpette di zucchine alla pizzaiola

Taglia il pane a pezzetti e mettilo in una ciotola, quindi bagnalo con il latte e lascialo ammorbidire per bene.

Lava e spunta le zucchine, poi tagliale a rondelle 1.

Falle rosolare in una padella con un filo di olio per alcuni minuti 2, poi coprile con un coperchio e portale a cottura. Una volta cotte, spegni e lasciale raffreddare.

In un mixer versa le zucchine insieme al basilico 3.

Strizza per bene il pane ammollato e uniscilo alle zucchine 4.

Aziona il mixer e lavora fino a ottenere un composto ben amalgamato ma ancora piuttosto grezzo 5.

Versa il composto in una terrina, unisci il pangrattato, il parmigiano 6 e amalgama il tutto con un cucchiaio.

Unisci anche l’uovo 7, regola di sale e di pepe, quindi amalgama il tutto.

Con le mani umide preleva un poco di impasto e crea delle polpette 8. Trasferiscile su un vassoio e lasciale riposare in frigorifero per alcuni minuti in modo da farle rassodare.

Intanto prepara il sugo di pomodoro facendo rosolare l’aglio in una padella con un filo di olio extravergine di oliva 9.

Versa la passata di pomodoro 10.

Regola di sale, aggiungi il basilico fresco 11 e fai cuocere per 5 minuti a fuoco lento.

Disponi le polpette in padella 12.

Falle cuocere circa 5 minuti per lato 13.

Completa con le fettine di mozzarella, precedentemente asciugate e strizzate, sistemandole su ciascuna polpetta 14.

Spegni il fuoco, copri il tegame con il coperchio 15 e lascia che la mozzarella fonda.

Porta in tavola e servile ben calde 16.

Conservazione

Le polpette di zucchine alla pizzaiola si conservano in frigorifero per 2 giorni all’interno di in un contenitore ermetico. In alternativa possono essere congelate.

25
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25