ricetta

Polpette di mortadella: la ricetta del secondo piatto goloso, facile e veloce

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
30
Immagine
ingredienti
Patate
300 gr
Mortadella
150 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Uova
1
Sale fino
q.b.
Pepe nero macinato
q.b.
Pangrattato
q.b.
Olio di semi d’arachide
q.b.

Le polpette di mortadella sono una pietanza facile e veloce, un'alternativa sfiziosa alle classiche polpette di carne. Potete gustarle come secondo piatto oppure realizzarle più piccole e servirle come antipasto o per un aperitivo. Per la preparazione bisognerà amalgamare insieme patate lesse, mortadella, uovo, sale, pepe e pane grattugiato, potete poi prepararle fritte, cuocerle in padella con poco olio oppure al forno. Sono veloci da realizzare e piaceranno tanto a grandi e piccini: ecco come prepararle morbide e deliziose.

Come preparare le polpette di mortadella

Lessate le patate in abbondante acqua bollente. Una volta pronte spellatele 1, schiacciatele con lo schiacciapatate e fatele raffreddare in una ciotola 2. Aggiungete nella ciotola la mortadella tagliata a pezzetti 3, il parmigiano grattugiato, l'uovo, il sale, il pepe e il pane grattugiato.

Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto sodo e omogeneo 4. Realizzare le polpette con le mani e passatele nel pangrattato. Friggetele in abbondante olio di semi ben caldo fino a doratura 5, sollevatele con la schiumarola e sistematele in un piatto rivestito con carta da cucina: potete anche cuocerle in una padella antiaderente con poco olio. Le vostre polpette di mortadella sono pronte per essere servite 6.

Consigli

Utilizzate la mortadella con i pistacchi, se preferite, oppure potete aggiungere i pistacchi tritati. L'impasto può essere arricchito anche con un po' di ricotta o con provola o formaggio morbido a pezzetti.

Se volete ottenere una crosticina più croccante, passate le polpettine di mortadella nel pangrattato, poi nell'uovo sbattuto e di nuovo nel pangrattato.

Chi preferisce potrà preparare le polpette di mortadella senza patate: vi basterà sostituirle con il pane raffermo, come nella preparazione delle classiche polpette.

Per una preparazione più leggera cuocete le polpette di mortadella al forno: adagiatele su una teglia rivestita con carta forno, aggiungete un filo d'olio e cuocete a 200 °C per circa 15 minuti, rigirandole di tanto in tanto.

Conservazione

Potete conservare le polpette di mortadella in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico. Potete anche congelare le polpette di mortadella crude: potrete poi cuocerle all'occorrenza senza scongelarle.

30
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30