ricetta

Pollo in umido: la ricetta del secondo piatto economico dal sapore delicato

Preparazione: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
84
Immagine
ingredienti
Pollo in pezzi
800 gr
Patate
300 gr
Cipolla
1
Carote
200 gr
Concentrato di pomodoro
70 gr
Vino bianco
1 bicchiere
Acqua o brodo
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale marino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Erbe aromatiche miste
q.b.

Il pollo in umido e un secondo piatto ideale per l'inverno, ma ottimo da gustare in tutte le stagioni. Una pietanza rustica ma leggera, tipica della tradizione contadina italiana. Per la preparazione vi consigliamo di acquistare il pollo già in pezzi, preferibilmente quello ruspante, dalle carni più sode e dalla tipica pelle gialla, perché molto più gustoso. Nella nostra ricetta abbiamo rosolato il pollo con la cipolla per alcuni minuti, abbiamo poi aggiunto le erbe aromatiche: rosmarino e timo, il concentrato di pomodoro, e sfumato il tutto con il vino bianco, infine le carote, le patate e un po' di acqua o di brodo di pollo per proseguire la cottura in umido. Il risultato finale è un piatto dal sapore delicato ma ricco di gusto.

Come preparare il pollo in umido

In una pentola fate dorare nell'olio la cipolla tritata,1 aggiungete poi i pezzi di pollo e fateli rosolare per almeno 5 minuti a fuoco moderato, mescolandolo di tanto in tanto. Aggiungete poi le erbe aromatiche miste, sfumate con il vino bianco 2 e unite il concentrato di pomodoro. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco medio per 10-15 minuti, mescolando ongi tanto. Ora pelate e tagliate a pezzi le carote e le patate a aggiungetele in pentola, regolate di sale e di pepe e continuate la cottura a fuoco lento per mezz'ora. Ogni tanto mescolate e aggiungete un po' di acqua o di brodo. Appena pronto servite il vostro pollo in umido ben caldo.3

Consigli

Al posto della patate classiche potete utilizzare anche le patate novelle: in questo caso, una volta pelate, le metterete intere in padella. Inoltre potete sostituire il concentrato di pomodoro  con i pomodori pelati, se desiderate un sughetto più corposo, oppure con dei pomodorini.

Potete poi sostituire patate e carote con altri ingredienti, soprattutto funghi, peperoni, piselli, o con verdure di stagione.

Chi preferisce potrà aggiungere anche un po' di peperoncino per donare una nota piccante al pollo in umido.

Per rendere la carne del pollo più gustosa, massaggiate ogni pezzo di pollo con il trito di erbe miste, aggiungete l'olio, il vino bianco e lasciate insaporire in frigo per almeno 2 ore.

Se non amate le piatanze "rosse", al posto del pollo in umido con il pomodoro, potete prepararlo in bianco: in questo caso la cottura avverrà solo con il brodo.

In alternativa potete preparare anche un gustoso pollo alla cacciatora , un secondo piatto facile da preparare. tipico della cucina toscana, ma amato in tutta Italia.

Come conservare il pollo in umido

Potete conservare il pollo in umido in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore ermetico. Riscaldatelo nel forno a microonde prima di servire.

84
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
84