ricetta

Pizza di pane raffermo: la ricetta della pietanza antispreco veloce e saporita

Preparazione: 20 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
87
Immagine

La pizza di pane raffermo è molto gustosa e semplice da preparare, una ricetta che ti permetterà di utilizzare il pane avanzato che hai in dispensa, portandolo in tavola in modo sfizioso, al posto della classica pizza in teglia. Una preparazione economica ma dal sapore unico: una volta ammorbidito il pane raffermo con acqua, sarà amalgamato con uovo, parmigiano e sistemato nello stampo, pronto da condire con passata di pomodoro, origano e mozzarella. Servila come antipasto o gustala per una cena veloce, accompagnata con verdure di stagione. In poco tempo realizzerai una pietanza antispreco che piacerà tanto a grandi e piccini. Ecco come prepararla in pochi passaggi.

ingredienti
Pane raffermo
600 gr
Acqua
180 ml
Passata di pomodoro
50 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Olio extravergine di oliva
15 ml
Uovo intero
1
Origano
q.b.
Mozzarelline
q.b.

Come preparare la pizza di pane raffermo

Taglia il pane raffermo a pezzi e mettilo nella ciotola.

Bagna il pane con l’acqua per farlo ammorbidire e lascialo in ammollo per 15 minuti.

Schiaccia bene il pane e mescolalo con l’uovo e il parmigiano.

Versa il composto di pane nello stampo a cerniera e distribuiscilo per bene.

Spalma la passata di pomodoro, versate l’olio extravergine d’oliva e cospargi l’origano.

Posiziona le mozzarelline e inforna a 190 °C per 25 minuti.

Consigli

Puoi farcire la pizza di pane anche con l'aggiunta di prosciutto cotto a pezzetti, olive nere, carciofini, funghi, così da renderla più ricca e gustosa.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
87
api url views