Pane fritto ripieno: la ricetta sfiziosa e filante per riciclare il pane raffermo

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
0
Immagine

Il pane fritto ripieno è una ricetta facile, gustosa e filante, una variante più ricca del classico pane fritto. Una preparazione pratica e veloce: un modo per riciclare il pane che abbiamo in dispensa e realizzare una pietanza davvero saporita, ideale per una cena sfiziosa, da servire come ricco antipasto o come secondo piatto, accompagnato con una fresca insalata o verdure di stagione.

Per realizzarlo abbiamo tagliato il pane raffermo a fette, prima di farcirlo con prosciutto cotto e scamorza; le fette di pane farcite saranno poi ammorbidite nel latte, prima di essere passate nella farina, nelle uova sbattute e fritte in olio ben caldo fino a doratura: dovranno essere croccanti fuori e filanti all'interno.

Per la farcitura puoi sostituire il prosciutto cotto con la pancetta, la mortadella, il salame, e la scamorza con altro formaggio a pasta filata a tua scelta: importante che si tratti di un formaggio morbido, che non rilasci acqua in cottura. Se vuoi utilizzare la mozzarella, assicurati che sia ben asciutta.

Ecco come prepararlo goloso e irresistibile con la nostra Giusina in pochi e semplici passaggi.

ingredienti
Pane raffermo
q.b.
Uova
q.b.
Latte
q.b.
Farina 00
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Per la farcitura
Prosciutto cotto
q.b.
Scamorza
q.b.
Per friggere
Olio extravergine di oliva
q.b.

Come preparare il pane fritto ripieno

Taglia il pane raffermo a fette non troppo sottili 1.

Scalda l'olio in una padella antiaderente 2.

Taglia la scamorza in fette sottili 3.

Farcisci le fette di pane con prosciutto cotto e scamorza 4.

Bagna leggermente le fette di pane nel latte per ammorbidirlo 5: spremile bene per eliminare il latte in eccesso.

Poi passa le fette di pane farcite nella farina e nelle uova 6: copri bene anche i bordi.

Cuoci le fette di pane in padella fino a doratura 7: girale ogni tanto così da cuocerle in modo uniforme.

Solleva le fette di pane e sistemale su un piatto rivestito con carta paglia 8 o carta da cucina.

Il tuo pane fritto farcito è pronto per essere gustato 9.

Consigli

Se non hai il pane raffermo in dispensa, puoi realizzare la ricetta con delle fette di pancarré.

Se preferisci una superficie più croccante, passa il pane ripieno prima nella farina, poi nell'uovo e, infine, nel pangrattato.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0
api url views