ricetta

Polpette di pane: la ricetta del secondo piatto pronto in pochissimi minuti

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 45 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
2
Immagine
ingredienti
Pane raffermo
250 gr
Passata di pomodoro
300 gr
Latte
100 ml
Acqua
100 ml
Parmigiano grattugiato
50 gr
Uova
2
Aglio
1 spicchio
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le polpette di pane sono un piatto di recupero appartenente alla cucina povera. Un’idea furba che ti consentirà di riciclare il pane raffermo e di portare in tavola, in pochissimi minuti, un secondo semplice ma ricco di gusto. Per prepararle basterà ammorbidire il pane con un goccino di latte e acqua calda, strizzarlo, ridurlo in briciole e amalgamarlo con uova, parmigiano grattugiato, prezzemolo tritato e un pizzico di sale e di pepe. Una volta formate tante polpettine con il composto ottenuto, queste verranno insaporite nella salsa di pomodoro e portate brevemente a cottura: otterrai così dei deliziosi bocconcini, morbidi e saporiti, perfetti per un pranzo last minute o per una cena con ospiti vegetariani.

Per la perfetta riuscita della ricetta è fondamentale il doppio riposo dell’impasto in frigo: in questo modo si compatterà alla perfezione e le polpette non si sfalderanno in cottura. Se preferisci puoi renderle ancor più gustose unendo qualche dadino di provola e di prosciutto cotto, cucinare una versione filante con patate e mozzarella, oppure prepararle in bianco, passarle nel pangrattato e friggerle nell’olio bollente o cuocerle in forno a 180 °C per una ventina di minuti: il risultato saranno delle ghiotte crocchette, dorate fuori e tenere al cuore, da spiluccare in punta di dita all’ora dell’aperitivo o da servire come sfizioso antipasto.

Scopri come preparare le polpette di pane seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche le polpette di melanzane al sugo.

Come preparare le polpette di pane

Sistema all'interno di una ciotola capiente il pane raffermo 1.

Bagna con il latte 2.

Versa l’acqua calda 3 e lascia riposare fino a quando il pane non si sarà ammorbidito.

Scola il pane dal liquido, strizzalo per bene, riducilo in briciole grossolane e mettilo nuovamente all'interno della ciotola 4.

Unisci le uova 5.

Aggiungi il parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato 6.

Aggiusta di sale e di pepe 7.

E impasta fino a ottenere un composto compatto 8. Trasferisci in frigo e lascia riposare per 15 minuti.

Prepara il sugo: in una padella antiaderente fai soffriggere lo spicchio d'aglio con un filo d'olio. Unisci la passata di pomodoro 9, aggiusta di sale e lascia cuocere dolcemente per 10 minuti.

Nel frattempo riprendi il composto di pane e uova, e forma con le mani tante polpettine 10; quindi trasferisci in frigo per una mezz'ora.

Trascorso il tempo, sistema le polpette nella padella con il sugo 11.

E lascia cuocere le polpette per una decina di minuti a fiamma dolce, girandole delicatamente per non farle rompere 12.

Una volta cotte, disponi le polpette in un piatto da portata, guarnisci con qualche fogliolina di prezzemolo 13 e servi.

Conservazione

Le polpette di pane si conservano in frigo, all’interno di un contenitore ermetico, per 1-2 giorni massimo.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2