ricetta

Patate fritte in pastella: la ricetta del contorno facile e sfizioso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
39
Immagine

Le patate fritte in pastella sono un contorno sfizioso e facile da preparare, un'alternativa alle classiche patatine fritte, ideali per accompagnare pietanze a base di carne o di pesce. Per realizzarle abbiamo tagliato le patate a bastoncino, prima di passarle in una pastella realizzata con uova, farina, aglio in polvere, chili in polvere, origano e sale. Le patate pastellate saranno poi fritte in olio ben caldo fino a quando non saranno dorate e croccanti:  piaceranno tanto a grandi e piccini. Ecco i passaggi per realizzarle.

ingredienti
Patate
2
Uova
2
Farina 00
70 gr
Chili in polvere
4 gr
Aglio in polvere
2 gr
Origano
2 gr
Sale
2 gr
Olio di semi
q.b. per friggere

Come preparare le patate fritte in pastella

Sbuccia le patate e tagliale a fette 1 e poi a bastoncino 2. Metti le patate in una ciotola e lasciale nell’acqua per 15 minuti 3.

Asciugale nel canovaccio 4 e rimettile nella ciotola. Aggiungi le uova, il sale, l’aglio in polvere, il chili in polvere, l’origano e la farina 5 e mescola con le mani 6.

Friggi le patate nell’olio bollente 7 fino alla doratura 8. Le patate fritte in pastella sono pronte per essere gustate 9.

Conservazione

È consigliabile consumare le patate fritte in pastella subito dopo la preparazione per gustarle calde e croccanti.

39
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
39