ricetta

Pasta zucchine e cozze: la ricetta del primo piatto semplice e gustoso

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
137
Immagine
ingredienti
Cozze tarantine
600 gr
Paccheri
200 gr
Zucchine genovesi
2
Aglio
1 spicchio
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La pasta zucchine e cozze è un primo tipicamente estivo, dal gusto sorprendente e ricco. Per questa ricetta, abbiamo scelto un formato di pasta corta – i paccheri –, che si prestano ad accogliere perfettamente un sughetto a base di tenere zucchine genovesi e cozze tarantine. A ogni boccone sentirete la bontà e la freschezza di uno dei piatti più amati dagli italiani in vacanza. Per un tocco gourmet, in occasione di un avvenimento speciale, vi consigliamo di frullare le zucchine dopo averle cotte, per creare una crema deliziosa che avvolgerà la pasta e lascerà tutti a bocca aperta. Mi raccomando, anche le cozze devono essere freschissime, di ottima qualità e perfettamente integre: per questo affidatevi al vostro pescivendolo di fiducia. Se desiderate una nota ancora più fragrante, aggiungete infine un po' di scorza di limone grattugiata. Scoprite come preparare questa pasta seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare la pasta zucchine e cozze

Immagine

Pulite accuratamente le cozze e lasciatele in ammollo con acqua e sale per circa 30 minuti 1; sciacquatele e riponetele in una pentola con 2 cucchiai d’acqua; mettete sul fuoco, coprite con un coperchio e fatele aprire a fiamma vivace: ci vorranno circa 5 minuti. Una volta aperte, filtrate il liquido di cottura e sgusciate le cozze, tenendone qualcuna da parte con il guscio per la decorazione finale.

Immagine

Nel frattempo, pulite le zucchine e tagliatele a listerelle 2.

Immagine

Fate saltare le zucchine in padella con lo spicchio d’aglio in camicia e un filo di olio extravergine di oliva per circa 8 minuti 3.

Immagine

Aggiustate di sale e di pepe; unite le cozze e il loro liquido filtrato 4, quindi ultimate la cottura.

Immagine

Lessate i paccheri in acqua bollente e salata, scolateli al dente e versateli in padella; profumate con il prezzemolo tritato 5 e mantecate il tutto per qualche minuto a fiamma vivace.

Immagine

Impiattate i paccheri, decorate con le cozze tenute da parte e un altro po' di prezzemolo fresco 6, e servite.

Consigli

La pasta zucchine e cozze è un piatto dalle origini partenopee e il suo sapore inconfondibile ci rimanda alla ricchezza gastronomica del nostro territorio. Esistono diverse varianti di questa ricetta e sicuramente si può giocare con le verdure di stagione e i formati di pasta: potete sostituire le zucchine con i pomodorini rossi e gialli o aggiungere un gustoso pesto di rucola.

Al posto dei paccheri, invece, potete aggiungere gli spaghetti, le linguine o i cavatelli che, con le cozze tarantine, creeranno un eccezionale matrimonio gastronomico.

Se non avete mai pulito le cozze, e non sapete da dove iniziare, ecco una piccola guida che fa proprio al caso vostro.

Conservazione

Per apprezzarne tutta la fragranza e la bontà, vi consigliamo di preparare questo primo piatto e gustarlo caldo al momento. Si sconsiglia il congelamento.

137
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
137