EASY GOURMET
episodio 283

Pasta fagioli e cozze: la ricetta della variante di mare tipica della tradizione napoletana

Preparazione: 20 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
6
Immagine

Pasta fagioli e cozze è un primo piatto ricco e gustoso, tipico della tradizione napoletana. Si tratta della variante di mare della classica pasta e fagioli, in cui la sapidità dei frutti di mare esalta la delicatezza dei fagioli cannellini, per un risultato dal sapore equilibrato e dal profumo avvolgente. Calda e super cremosa, è perfetta per la stagione invernale, da servire per un pranzo in famiglia o un'occasione di festa.

Di facile esecuzione, bisognerà prima pulire le cozze, farle aprire all'interno di una padella e filtrare il brodo di cottura; a questo punto dovrai soffriggere aglio, peperoncino e gambi di prezzemolo, prima di aggiungere i fagioli lessati e poi lasciarli insaporire nel fondo di cottura; si aggiungono poi l'acqua filtrata delle cozze, un po' di acqua e la pasta, quindi si porta dolcemente a cottura il tutto, finché la consistenza non sarà cremosa e avvolgente. Il piatto viene completato con l'aggiunta di cozze: metà completamente sgusciate e un'altra parte con metà guscio. Bisognerà poi amalgamare bene il tutto e servire la pasta fagioli e cozze ben calda.

Per una riuscita ottimale, le cozze devono essere freschissime, grandi e carnose; per la pasta abbiamo scelto la pasta mista ma, a piacere, puoi sostituirla con tubetti, cavatelli o spaghetti spezzati: è importante che il formato sia corto, non richieda un tempo di cottura prolungato e sappia accogliere perfettamente il condimento.

Ecco come preparare la pasta fagioli e cozze passo passo con il nostro Michele Ghedini: conquisterà tutti con la consistenza cremosa e il sapore irresistibile.

Prova anche pasta patate e cozze, super cremosa e profumata. Se ami la pasta e fagioli, cimentati anche con altre varianti regionali, tutte nutrienti e saporite.

ingredienti
Cozze
1 Kg
fagioli cannellini precotti
400 gr
Pasta mista
400 gr
Pomodori pelati
400 gr
Aglio
2 spicchi
Peperoncino
1
Prezzemolo
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

Come preparare la pasta fagioli e cozze

Metti le cozze in una ciotola capiente ed elimina quelle con il guscio rotto, perché potrebbero non essere più commestibili. Riempi la ciotola con acqua fresca e lavale più volte 1.

Con un coltellino e una spugna metallica, elimina le alghe e le incrostazioni sui gusci 2.

Ora elimina la barbetta delle cozze, cioè il bisso, quel filamento che esce dalla cozza. Spostalo verso il basso con un colpo deciso, finché non si stacca 3.

Lava di nuovo le cozze con acqua e poi scolale 4.

Riscalda una padella capiente sul fuoco a fiamma media e aggiungi le cozze pulite 5.

Copri con il coperchio e cuocile per 4-5 minuti, agitandole ogni tanto: saranno pronte quando tutti i gusci si saranno aperti 5.

Preleva le cozze con un ramaiolo 6 e inseriscile in una ciotola.

Lascia raffreddare le cozze e filtra l'acqua di cottura in una ciotola 7.

Pulisci una parte delle cozze, lasciando solo il frutto 8.

Per l'altra parte di cozze elimina solo una parte del guscio, mantenendo il frutto all'interno dell'altra parte di guscio 9.

Ora passiamo alla preparazione dei fagioli: in una pentola capiente metti l'olio extravergine di oliva, l'aglio, il peperoncino e i gambi di prezzemolo 10 e fai soffriggere.

Non appena l'olio si sarà profumato, aggiungi i fagioli cannellini precotti 11.

Fai insaporire per qualche minuto e fuoco dolce, togli gli aromi 12.

Continua la cottura fino a far spappolare i fagioli 13.

Inserisci i pomodori pelati, privati del loro succo, e sfilacciali con le mani 14.

Cuoci per qualche istante e allunga con il brodo di cozze 15, insieme a un goccio di acqua.

Versa la pasta e lascia cuocere per il tempo indicato sulla confezione 16. Se serve, aggiungi un altro po' di acqua. Noi non abbiamo aggiunto sale, dato che l'acqua delle cozze è già sapida. Comunque, assaggia il sugo, se dovesse risultare poco sapido, potrai aggiungere un po' di sale.

Nel frattempo trita finemente il prezzemolo. A fine cottura della pasta, spegni il fuoco, aggiungi le cozze sgusciate 17e quelle con la metà del guscio, il prezzemolo tritato e un filo di olio extravergine di oliva.

Mescola per bene in modo da amalgamare tutti i gli ingredienti 18.

La tua pasta e fagioli con le cozze è pronta per essere servita ben calda 19.

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato i pomodori pelati, ma puoi usare anche i pomodorini freschi o in conserva, a seconda della stagione, ma puoi anche ometterli per una versione in bianco.

Per maggiore praticità, abbiamo impiegato i fagioli già lessati e conservati in vasetti di vetro; se vuoi utilizzare i fagioli secchi, ricordati di metterli in ammollo la sera prima.

Puoi conservare la pasta fagioli e cozze in frigorifero per 1 giorno in un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
6
api url views