ingredienti
  • Penne rigate 360 gr
  • Peperoni 2 • 79 kcal
  • Pancetta a cubetti 100 gr • 661 kcal
  • Passata di pomodoro 2-3 cucchiai • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pasta peperoni e pancetta è un primo piatto veloce e saporito, una variante della pasta con i peperoni, arricchita con croccante pancetta. La preparazione ideale per un pranzo veloce o quando avete ospiti improvvisi a cena e volete realizzare una pietanza sfiziosa in poco tempo. Nella nostra ricetta abbiamo arricchito la preparazione con poca salsa di pomodoro, così da realizzare un condimento ancora più delizioso, ma potete realizzarla anche in bianco, se preferite. Inoltre potete utilizzare il formato di pasta che amate di più: le penne rigate, come nella nostra preparazione, oppure i fusilli, gli spaghetti o le tagliatelle, tutti formati che trattengono bene il condimento. Ecco i passaggi per realizzare una gustosa pasta con peperoni e pancetta.

Come preparare la pasta con peperoni e pancetta

Lavate i peperoni, divideteli a metà ed eliminate il picciolo, i semi e i filamenti. Tagliateli a striscioline (1). Rosolate lo spicchio d'aglio in padella (2). Aggiungete i peperoni, salate, pepate e cuocete per qualche minuto. Unite poca acqua calda, coprite con il coperchio e continuate la cottura fino a quando i peperoni non si saranno ammorbiditi (3).

In una padella a parte rosolate la pancetta (4) e, una volta croccante, aggiungetela ai peperoni con la passata di pomodoro e continuate la cottura per altri 5 minuti. Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata (5), scolatela al dente e versatela in padella con il condimento, per farla insaporire. La vostra pasta peperoni e pancetta è pronta per essere servita (6).

Consigli

Potete sostituire la pancetta con il guanciale, per donare alla pietanza un sapore ancora più intenso. Inoltre potete utilizzare i pomodorini al posto della passata di pomodoro, oppure realizzare la pasta peperoni e pancetta in bianco, magari con l'aggiunta di formaggio filante, da aggiungere alla fine per rendere la pietanza più golosa.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche le pennette con salsiccia e peperoni, gustose e irresistibili. Se invece cercate una pietanza più fresca, provate la pasta con peperoni e tonno, deliziosa e colorata preparata con l'aggiunta di olive e capperi.

Conservazione

Potete conservare la pasta peperoni e pancetta in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.