ricetta

Pane fritto ripieno: la ricetta della pietanza sfiziosa e filante

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
2785
Immagine
ingredienti
Pane
12 fette
Salame
150 gr
Formaggio filante
120 gr
Uova
2
Latte
50 ml
Prezzemolo
20 gr
Sale fino
1 cucchiaino
Pepe nero macinato
1/2 cucchiaino
pepe di cayenna
1/4 di cucchiaino
Olio extravergine di oliva
q.b.

Il pane fritto ripieno è una ricetta facile e gustosa, una variante più ricca del classico pane fritto. Una preparazione pratica e sfiziosa: un modo per riciclare il pane che abbiamo in dispensa e realizzare una pietanza davvero saporita. Nella nostra preparazione abbiamo farcito il pane con salame e formaggio filante, passato nel composto di uova e spezie e poi cotto in padella. Una volta pronto potete tagliare le fette di pane in due e servirle come antipasto o per un aperitivo, oppure gustarle per una cena veloce, come secondo piatto, accompagnate da una fresca insalata. Ecco come prepararlo in modo facile e veloce.

Come preparare il pane fritto ripieno

Sbattete le uova con il latte, il sale, il pepe, il peperoncino di cayenna e il prezzemolo 1. Tagliate il pane a fette 2 e aprite ogni fetta a metà: se avete già delle fette di pane raffermo potete utilizzarle. Farcite il pane con il salame e il formaggio tagliati a fettine 3.

Intingete il pane farcito nel composto di uova e aromi 4, sollevatele e adagiatele nella padella con uno strato sottile di olio extravergine di oliva ben caldo. Cuocete a fuoco medio su entrambe i lati fino a doratura 5. Sollevate le fette di pane fritto e adagiatele su un piatto rivestito con carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso. Il vostro pane fritto ripiene è pronto per essere gustato caldo e filante 6.

Consigli

Per la farcitura potete scegliere il prosciutto cotto, la scamorza, la fontina o i salumi e i formaggi che avete in frigo, oppure potete farcirlo con pomodoro e mozzarella. Se preferite una superficie più croccante, passate il pane ripieno prima nella farina, poi nell'uovo e, infine, nel pangrattato.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche il pane in carrozza, realizzato solitamente con il pancarrè ma che potete preparare anche con le fette di pane.

Conservazione

È consigliabile consumare il pane fritto ripieno subito dopo la preparazione, per gustarlo croccante e filante.

2785
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2785