ricetta

Pain brioche salato: la ricetta del lievitato soffice e saporito

Preparazione: 20 Min
Cottura: 35 Min
Riposo: 3 Ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Raffaella Caucci
29
Immagine
ingredienti
Farina tipo 0
500 gr
Latte a temperatura ambiente
220 ml
Olio di semi di arachide
30 ml
Lievito di birra fresco
12 gr
Sale
8 gr
uovo
1
Zucchero
1 cucchiaino
Per il ripieno
Salame
150 gr
Formaggio a pasta filata
150 gr
Ti servono inoltre
tuorlo
1
Latte
q.b.

Il pain brioche salato è un lievitato ripieno di salame e formaggio, variante saporita del classico pain brioche. Si tratta di un rustico alto e soffice, caratterizzato da un retrogusto lievemente dolce, confezionato a forma di treccia e poi cotto in forno, perfetto da servire come antipasto in occasioni di festa, per un aperitivo o un buffet in compagnia di amici.

La ricetta è di facile esecuzione e può essere realizzata a mano anche da chi è alle prime armi: basterà lavorare tutti gli ingredienti in una ciotola, e lasciar lievitare il panetto liscio ed elastico ottenuto per circa 2 ore, fino al raddoppio del suo volume iniziale. Questo viene poi diviso in tre filoncini, farciti con cubetti di formaggio e salame, quindi intrecciati e lasciati riposare per 1 ora; infine, si spennella la superficie con tuorlo e latte, e si cuoce il tutto a 200 °C per i primi 15 minuti e a 180 °C per i successivi 20.

Il risultato è un prodotto da forno fragrante e di grande effetto, dall'interno filante al morso, che conquisterà grandi e piccini, da conservare a temperatura ambiente, ben chiuso in un sacchetto per alimenti, fino a 3 giorni. Noi abbiamo optato per una farcitura che piace proprio a tutti, ma puoi sostituirla con i salumi e i formaggi che preferisci, o realizzare un'alternativa vegetariana a base di verdure saltate in padella, pomodori secchi sott'olio, carciofini, olive snocciolate o altri ingredienti a tua scelta.

Puoi modellare l'impasto come desideri, conferendogli l'aspetto di un fiore, una ciambella… Se vuoi ottenere un semplice filone di pane, morbido e genuino, puoi sistemarlo in uno stampo rettangolare per pane in cassetta o una comune teglia da plumcake, creando un pan bauletto vuoto, da tagliare a fette e impiegare per tramezzini o toast di ogni genere.

Scopri come preparare il pain brioche salato seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il danubio salato e l'albero di pain brioche.

Come preparare il pain brioche salato

Sciogli il lievito di birra e lo zucchero nel latte a temperatura ambiente, quindi versa il tutto in una ciotola insieme alla farina e amalgama con una forchetta 1.

Aggiungi l'uovo, l'olio e il sale, quindi impasta 2 fino a ottenere un composto elastico e omogeneo.

Forma una palla 3 e posizionala nella ciotola, coprila con un foglio di pellicola trasparente e lascia lievitare per circa 2 ore in un luogo asciutto e riparato da correnti d'aria.

L'impasto dovrà raddoppiare il suo volume iniziale 4: trasferiscilo su un piano di lavoro, sgonfialo e dividilo in 3 parti uguali.

Stendi ogni porzione formando dei filoncini da circa 3-4 cm di diametro, poi stendili con le dita o con un matterello e distribuisci al centro, nel senso della lunghezza, il formaggio e il salame, tagliati a tocchetti 5.

Richiudi i lembi del filoncino e pizzicali con la punta delle dita, per sigillarli e racchiudere all'interno il ripieno 6.

Intreccia i tre cordoni, riportando le estremità verso il basso, quindi sistemala in una teglia capiente, foderata con carta forno 7.

Spennella la superficie con un miscuglio di tuorlo e latte 8, quindi copri con un foglio di pellicola trasparente e lascia lievitare per 1 ora.

Quando la treccia sarà ben lievitata 9, sistemala sul ripiano basso del forno e cuoci in modalità statica a 200 °C per i primi 15 minuti, quindi prosegui la cottura per ulteriori 20 minuti a 180 °C.

Sforna quando la treccia apparirà gonfia e dorata 10, poi coprila con un canovaccio e lasciala intiepidire.

Taglia a fette e gusta il pain brioche salato 11.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
29