ricetta

Nice cream

Preparazione: 10 Min
Riposo: 4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
15
Immagine

ingredienti

per il nice cream alla vaniglia
Banane
2
Latte di mandorla
15 ml
Estratto di vaniglia
1 cucchiaio
Sale
q.b.
per il nice cream al cioccolato
Banane
2
Cacao amaro in polvere
30 gr
Latte di mandorla
15 ml
Sale
q.b.
per il nice cream al burro di arachidi
Banane
2
Burro di Arachidi
70 gr
Latte di mandorla
15 ml
per il nice cream alle fragole
Banane
2
Fragole surgelate
150 gr
Latte di mandorla
15 ml
Sale
q.b.
per la finitura
Fragole
q.b.
Gocce di cioccolato fondente
q.b.
Burro di Arachidi
q.b.

Il nice cream è un gelato goloso e vellutato, preparato senza gelatiera o zuccheri aggiunti con il solo ausilio di un robot da cucina. Una ricetta furba, adatta anche a ospiti vegani e intolleranti al lattosio, che ti consentirà in poche e semplici mosse di portare in tavola uno dei dolci al cucchiaio più amati di sempre.

Noi lo abbiamo realizzato in 4 versioni diverse, una più goduriosa dell'altra, tutte preparate con una base di banane surgelate a rondelle e latte di mandorla cui verranno aggiunti, a secondo del gusto desiderato, cacao amaro in polvere, fragole congelate, burro di arachidi o estratto di vaniglia. Una volta frullati insieme tutti gli ingredienti, ti basterà distribuire subito, con l'ausilio di un apposito dosatore da gelato, il nice cream nelle coppette individuali e guarnirlo poi in superficie con il topping preferito: crema di frutta secca, gocce di cioccolato fondente, pezzetti di frutta fresca, e così via.

Il risultato sarà un dessert privo di uova o derivati animali, ottimo da servire per una merenda estiva o proporre come lieto fine pasto sormontato da un ciuffo di panna vegetale. Perfetto anche per riciclare le banane mature presenti in frigo, il nice cream può essere realizzato combinando insieme la frutta fresca preferita, come pesche, albicocche, melone, frutti di bosco…

Per questa preparazione ti suggeriamo di utilizzare un blender professionale dalle lame molto potenti, così da ottenere in pochi istanti una consistenza liscia e cremosa.

Scopri come preparare il nice cream seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il gelato alla frutta e la torta gelato.

Come preparare il nice cream

Per prima cosa sbuccia tutte le banane previste dalla ricetta e tagliale a rondelle 1.

Man mano che sono pronte, trasferisci le rondelle di banane in un recipiente adatto al congelatore 2; quindi copri con l'apposito coperchio e fai surgelare in freezer per almeno 4 ore.

Trascorso il tempo, prepara il nice cream alla vaniglia: raccogli 2 banane surgelate nel boccale di un frullatore 3.

Aggiungi il latte di mandorla 4 e unisci un pizzico di sale.

Profuma con l'estratto di vaniglia 5.

Frulla bene il tutto fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo 6.

Con l'aiuto di un dosatore da gelato, distribuisci il nice cream alla vaniglia nelle coppette individuali 7.

Prepara il nice cream al cioccolato: riprendi le banane dal freezer e trasferiscine un paio nel bicchiere del frullatore pulito. Aggiungi quindi un pizzico di sale e la bevanda vegetale e termina con il cacao amaro in polvere 8

Procedi a frullare gli ingredienti 9.

Una volta ottenuta una consistenza cremosa 10, distribuisci il nice cream nelle coppette individuali e guarnisci con qualche goccia di cioccolato fondente.

Prepara il nice cream al burro di arachidi partendo sempre dalla base di banane e latte di mandorle, quindi versa la crema di frutta secca 11 e frulla con cura.

Con un pallinatore da gelato, disponi il nice cream al burro di arachidi nelle ciotoline individuali e guarnisci con altra crema di frutta secca 12.

Prepara il nice cream alle fragole. Sistema le fragole surgelate e le banane a rondelle rimanenti in un robot da cucina, unisci un pizzico di sale e il latte di mandorla 13 e frulla con cura.

Disponi anche il nice cream alla fragole nelle coppette 14 e completa con una fragola fresca a pezzetti.

Porta in tavola il nice cream 15 e gustalo subito.

Consigli

Se non disponi di un robot da cucina dalle lame potenti, il nostro consiglio è quello di tagliare le fragole e la frutta più grande e ostica da sminuzzare a cubetti molto piccoli oppure, se tra i commensali non ci sono ospiti vegani o intolleranti al lattosio, ti suggeriamo di aggiungere qualche cucchiaio di yogurt greco così da frullare più agevolmente gli ingredienti.

Al posto del latte di mandorle puoi utilizzare qualsiasi altra bevanda vegetale di tuo gradimento, meglio se senza zuccheri aggiunti, oppure puoi scegliere del latte intero vaccino o della panna liquida.

Se desideri, puoi addizionare il tuo gusto preferito con un pizzico di cannella in polvere, oppure puoi cimentarti con una versione al caffè, alla crema di pistacchi o al burro di mandorle.

Conservazione

Il nice cream va consumato subito dopo la sua preparazione. In alternativa si conserva in freezer, in un'apposita vaschetta con coperchio, fino a 1-2 settimane. Prima di portarlo in tavola, lascialo per qualche minuto a temperatura ambiente e frullalo nuovamente con un robot da cucina per rompere i cristalli di ghiaccio: tornerà cremoso come appena fatto.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views