video suggerito
video suggerito
ricetta

Millefoglie ai fichi: la ricetta del dolce delicato che profuma d’estate

Preparazione: 30 Min
Cottura: 25 Min
Ammollo: 10 Min
Raffreddamento: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Ilaria Cappellacci
2
Immagine

ingredienti

Pasta sfoglia rettangolare
1 rotolo
Fichi freschi
300 gr (al netto degli scarti)
Latte intero
250 ml
Zucchero semolato
80 gr
Amido di mais
50 gr
Gelatina in fogli
5 gr
Tuorli
3
Latte
q.b.
ti servono inoltre
Zucchero a velo
q.b.
Fichi freschi
1-2

Il millefoglie ai fichi è la variante altrettanto golosa della celebre preparazione di origine francese con crema pasticciera. Un dessert sontuoso e scenografico, da preparare rigorosamente con fichi freschi estivi e settembrini, ideale da portare in tavola per un party di compleanno, un buffet di festa o per concludere in dolcezza un pasto con ospiti.

Farlo in casa è molto più semplice di quanto si possa immaginare. Ti basterà bucherellare la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta, cospargerla con lo zucchero a velo e cuocerla quindi in forno fino a quando risulterà dorata e leggermente caramellata in superficie. A questo punto si divide la pasta, una volta fredda, in tre rettangoli uguali e si intervalla quindi con una delicata crema ai fichi: il risultato sarà un dolce croccante e cremoso al morso, da spolverizzare in superficie con abbondante zucchero a velo e servire poi a fette per una merenda speciale in compagnia di amici.

Nella nostra versione la crema ai fichi viene preparata frullando i frutti nel boccale di un mixer e scaldando quindi la purea ottenuta sul fuoco con il latte, le uova sbattute, lo zucchero semolato e l'amido di mais, fino a raggiungere la giusta densità. A cottura ultimata, si incorpora alla crema la gelatina in fogli, ammollata e ben strizzata, e si trasferisci quindi tutto in frigo, con pellicola trasparente a contatto.

Chi preferisce potrà arricchire il ripieno con meringhe o amaretti sbriciolati, oppure potrà sostituirlo con una ganache fondente, una crema di ricotta e gocce di cioccolato, o una al mascarpone. Se invece tra i commensali non ci sono bambini, puoi conferire alla preparazione una nota lievemente alcolica unendo un goccino di rum o di passito.

Scopri come preparare il millefoglie ai fichi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami questi deliziosi frutti zuccherini prova anche lo strudel di fichi oppure cimentati con la nostra selezione di ricette dolci e salate con i fichi.

Come preparare il millefoglie ai fichi

Metti in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per almeno 10 minuti 1.

Sbuccia delicatamente i fichi 2.

Raccoglili nel boccale di un mixer e frullali con cura 3.

Trasferisci la purea di frutta ottenuta in un pentolino dai bordi alti 4.

Versa il latte 5.

Mescola con una frusta 6, metti sul fuoco e porta quasi a bollore, quindi spegni la fiamma.

A parte, rompi le uova in una ciotola e aggiungi lo zucchero semolato 7.

Unisci l'amido di mais setacciato 8 e sbatti energicamente gli ingredienti.

Aggiungi quindi un paio di mestoli di salsa di fichi calda al composto di uova sbattute 9.

Trasferisci tutto nella pentola con la purea di fichi rimanente 10.

Mescola con cura 11.

Rimetti sul fuoco e lascia cuocere su fiamma dolce, fino a ottenere una crema della giusta densità 12.

A questo punto, togli dal fuoco e aggiungi la gelatina 13, ammollata e ben strizzata.

Incorporala con una frusta 14.

Disponi la crema in un recipiente basso e largo, copri con un foglio di pellicola trasparente a contatto e lascia raffreddare 15.

Srotola la pasta sfoglia con tutta la sua carta forno e bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta 16.

Spennella la sfoglia con un goccino di latte 17 e spolverizza la superficie con lo zucchero a velo; quindi metti in forno a 200 °C e lascia cuocere per circa 15 minuti.

Quando la pasta sfoglia risulterà dorata, fragrante e leggermente caramellata 18, leva dal forno.

Pareggia i bordi con un coltello seghettato e dividi la sfoglia in tre rettangoli della stessa dimensione 19.

Trasferisci la crema ai fichi in un sac à poche con bocchetta a stella e fai tre spuntoni su un vassoio 20: questo aiuterà a fissare la base del millefoglie.

Adagia sopra il primo strato di pasta sfoglia 21, esercitando una leggera pressione con il palmo delle mani.

Farcisci con ciuffetti di crema ai fichi 22.

Disponi sulla farcia il secondo rettangolo di pasta 23.

Prosegui con un altro strato di crema ai fichi e copri con l'ultimo rettangolo di pasta sfoglia 24.

Spolverizza la superficie con abbondante zucchero a velo 25.

Guarnisci con un fico tagliato in spicchi 26.

Porta in tavola il millefoglie ai fichi 27 e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2
api url views