ricetta

Meringhe al cioccolato: la ricetta dei dolcetti variegati e golosi

Preparazione: 105 Min
Cottura: 90 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Maria Matichecchia
9
Immagine
ingredienti
Zucchero
180 gr
Albumi
3
Cioccolato fondente
70 gr
Succo di limone
6 gocce

Le meringhe al cioccolato sono dei dolcetti friabili e golosi, la variante marmorizzata delle classiche meringhe bianche. Il gusto deciso del cioccolato fondente bilancia perfettamente la dolcezza dello zucchero, per un risultato davvero paradisiaco. Perfette da servire a fine pasto o a merenda, in accompagnamento a un buon caffè o a una tazza di tè, possono essere utilizzate per guarnire una torta, un dessert al cucchiaio o da sbriciolare su una coppa di gelato.

Il procedimento è piuttosto semplice, ma richiede una certa manualità, soprattutto nell'utilizzo del sac à poche, e un pochino di pazienza: le meringhe devono cuocere circa un'ora e mezza, avendo l'accortezza di lasciare lo sportello del forno leggermente aperto. Gli albumi vengono montati a neve ben ferma con l'aggiunta di zucchero e succo di limone; se hai una planetaria, ti consigliamo di utilizzarla per una resa migliore, ma in alternativa puoi usare delle fruste elettriche. L'importante è che la ciotola in cui monti gli albumi sia perfettamente pulita.

Una volta ottenuta una meringa lucida e spumosa, viene aggiunto il cioccolato fondente fuso al composto. Questo, oltre a regalare un sapore diverso ai tuoi dolcetti, creerà delle raffinate variazioni di colore. Per ottenere delle meringhe impeccabili, è importante lasciare le uova fuori dal frigorifero per almeno 3 ore. Per il cioccolato, consigliamo l'uso di un fondente di ottima qualità che abbia almeno il 70 per cento di cacao; se preferisci, puoi sostituirlo con il cioccolato al latte o con le nocciole: in questo caso saranno ovviamente più dolci.

Scopri come preparare le meringhe al cioccolato seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche i baci di meringa e la meringata alle fragole.

Come preparare le meringhe al cioccolato

Rompi delicatamente le uova e separa i tuorli dagli albumi (1). Tieni da parte i tuorli e utilizzali per preparare una frittata o una crema pasticciera.

Metti gli albumi nel vaso della planetaria 2 o in un contenitore di vetro, perfettamente pulito. Aziona le fruste e comincia a montare ad alta velocità.

Mentre monti gli albumi, pesa lo zucchero 3.

Inserisci lo zucchero in tre volte per far sì che si incorpori per bene 4. L'ideale sarebbe utilizzare lo zucchero semolato finissimo, ma in alternativa è possibile mescolare metà zucchero semolato con metà zucchero a velo.

Spremi il succo del limone 5.

Versalo negli albumi montati 6 e prosegui a lavorare con le fruste.

La meringa sarà pronta quando, alzando le fruste, si creerà una forma a becco come questa 7.

Spezzetta il cioccolato fondente in una ciotola 8.

Fallo fondere al microonde, 10 secondi alla volta, mescolando spesso 9. In alternativa, puoi scioglierlo a bagnomaria.

Aggiungi il cioccolato fondente alla meringa versandolo a filo 10.

Con un cucchiaio crea dei cerchi 11.

Riempi un sac à poche con beccuccio a stella con il composto di meringa 12.

Forma tanti piccoli ciuffetti variegati al cioccolato su una teglia, rivestita con carta forno 13. In alternativa, puoi distribuire l'impasto aiutandoti con un cucchiaio.

Inforna a 90 °C in forno statico per un'ora e mezza, facendo attenzione a lasciare il forno leggermente aperto; puoi aiutarti con il manico di un cucchiaio di legno 14.

Trascorso il tempo di cottura, sforna le meringhe al cioccolato, lasciale raffreddare e poi servi 15.

Come conservare le meringhe al cioccolato

Le meringhe al cioccolato si conservano in un contenitore di vetro o di latta per almeno 2 settimane, in un luogo fresco, asciutto e al riparo dall'umidità. Si sconsiglia il congelamento.

9
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9