ingredienti
  • Albumi 100 gr • 43 kcal
  • Zucchero semolato 100 gr • 146 kcal
  • Zucchero a velo 100 gr • 380 kcal
  • Aroma di vaniglia 1/2 fialetta
  • Crema di nocciole q.b. • 530 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I baci di meringa sono dei dolcetti facili e golosi, belli da vedere e buonissimi da gustare. Si tratta di due meringhe farcite con squisita crema di nocciole: una ricetta ideale per un dessert sfizioso da offrire ai vostri ospiti, da accompagnare a una tazza di tè. Oppure potete impacchettarli e regalarli, saranno graditissimi anche per San Valentino. Per realizzare delle meringhe perfette, il segreto sta nella consistenza del composto: bisognerà utilizzare la stessa quantità di albumi, zucchero a velo e zucchero semolato. Ma ecco tutti i passaggi per realizzarli.

Come preparare i baci di meringa

Mettete gli albumi in una ciotola di acciaio e montateli a neve con le fruste elettriche (1). Non appena saranno belli spumosi aggiungete lo zucchero semolato, sempre frullando, e incorporiamo poi lo zucchero a velo setacciato, poco alla volta. Aggiungete infine l'aroma di vaniglia (2). Rivestite la leccarda con la carta forno. Mettete il composto nella sac à poche con la punta a stella e formate le vostre meringhe: cercate di realizzarle della stessa dimensione per ottenere una cottura omogenea. Cuocete in forno già caldo a 110° per circa 90 minuti. Non appena saranno pronte, lasciatele raffreddare. Farcite le meringhe con la crema di nocciole, accoppiatele e servitele (3). I vostri baci di meringa sono pronti per essere gustati.

Consigli

Se le meringhe dovessero scurirsi in cottura, abbassate la temperatura del forno e continuate la cottura per qualche altro minuto. Per verificare che siano asciutte, provatene una: se risulta molle al centro continuare con la cottura.

Per la preparazione delle meringhe, utilizzate le fruste elettriche: gli albumi non devono toccare i grassi, evitate quindi le ciotole in plastica, ma preferite quelle in acciaio o in vetro perfettamente pulite.

Se avete tempo potete preparare la nutella fatta in casa, una crema di nocciole semplice e genuina.

Per rendere più sfiziose le vostre meringhe, potete aggiungere un pizzico di colorante alimentare, preferibilmente colori pastello, oppure un po' di cacao in polvere.

Chi preferisce può cambiare la farcitura delle meringhe, ad esempio con ganache al cioccolato, oppure con la crema di pistacchio, semplice e golosa.  Se utilizzate la ganache per farcire le meringhe, dovrete conservarle in frigo.

Conservazione

I baci di meringa si conservano per 2 giorni al massimo all'interno di una scatola di latta o di un contenitore ermetico.