ricetta

Melanzane ripiene al forno: la ricetta del secondo piatto dal sapore mediterraneo

Preparazione: 30 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
1
Immagine
ingredienti
melanzane lunghe
600 gr
Carne trita di vitello
300 gr
Mollica di pane raffermo
60 gr
Passata di pomodoro
500 gr
Cipolla
1
Olio extravergine d’oliva
80 gr
Vino bianco
1/2 bicchiere
Parmigiano grattugiato
q.b.
Basilico fresco
q.b.
Sale grosso
q.b.
pepe
q.b.

Le melanzane ripiene al forno sono un piatto tipico del Sud Italia, ideale come secondo, come contorno o addirittura come portata unica. Ogni area ha una propria tradizione, legata al nome ma anche alla farcia della melanzana stessa. Nella ricetta più conosciuta, le melanzane vengono svuotate all'interno e farcite con carne macinata di vitello o di maiale, o un mix delle due, e ricoperte poi con pomodoro, spolverizzate con pecorino e cotte in forno. Non manca chi le gradisce vegetariane, imbottite solo con polpa di melanzana e pomodorini,  o chi predilige le melanzane ripiene alla napoletana, con mollica di pane, acciughe, capperi e olive, con pomodorini al posto della polpa di pomodoro. Se siete affascinati dai sapori più piccanti, ma desiderate sempre delle melanzane ripiene senza carne, vi consigliamo le melanzane ripiene al forno alla siciliana, farcite con un buon caciocavallo stagionato a dadini. Per gli amanti dei formaggi meno stagionati invece, ci sono le melanzane ripiene alla calabrese, con della saporita provola a dadini. Risalendo ancora la penisola, troviamo anche le melanzane ripiene pugliesi, una variante vegetariana condita con dell’ottimo pecorino pugliese. Se non amate la carne, vi invitiamo a provare una variante molto estiva, ossia la melanzana ripiena con tonno, una ricetta leggera, adatta anche ai pranzi in vacanza. Che siate campani, pugliesi, calabresi o lucani, probabilmente chiamerete le melanzane in modo diverso: noi le abbiamo spesso chiamate “mulignane ‘mbuttunate”, letteralmente melanzane imbottite. Potete aggiungere alle melanzane ripiene la mozzarella tagliata a cubetti, per renderle più gustose e filanti, oppure arricchirle con l'aggiunta di prosciutto a dadini. O ancora, come portata unica, potete scegliere  le melanzane ripiene di riso o di pasta. Certo non si possono definire un leggero piatto estivo, ma insieme alle melanzane a barchetta sono sicuramente tra i piatti più graditi della stagione delle melanzane. Una volta pronte potete servirle calde o a temperatura ambiente come secondo piatto, ma anche come piatto unico. Ecco come prepararle.

Come preparare la melanzane ripiene al forno

Lavate le melanzane, tagliate le estremità e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Estraete la polpa aiutandovi con uno scavino e mettetela da parte. Aggiungete sale grosso all'interno delle melanzane e disponetele su una gratella con la parta cava all'insù per mezz'ora, così che perdano l'acqua di vegetazione. Preparate ora il sugo: soffriggete metà cipolla con 40 gr di olio, unite poi il pomodoro e fate cuocere per circa 15 minuti, salate e aggiungete il basilico.

In un altro tegame soffriggete la restante cipolla, aggiungete la carne macinata e fatela rosolare, sfumate poi con il vino bianco. Aggiungete poi la polpa delle melanzane tritate, ben scolata, e fatela appassire. Unite poi la mollica di pane tritata nel mixer e lasciate cuocere per qualche altro minuto. Aggiungete 4 cucchiai di sugo, spegnete, lasciate raffreddare e mescolate bene. Adagiate le melanzane in una teglia oliata, riempitele con la farcitura aggiungendo un cucchiaio di sugo per ogni melanzana, spolverate con il parmigiano grattugiato e cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Le vostre melanzane ripiene sono pronte per essere servite.

Conservazione

Potete conservare le melanzane ripiene in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore ermetico.

Consigli

Per abbreviare i tempi di cottura, utilizzate delle melanzane di dimensioni medie. Per rendere il ripieno più piccante, aggiungete alla carne macinata un po' di peperoncino. Chi preferisce potrà sbollentare le melanzane con la polpa per pochi minuti: risulteranno così meno amare. Per ottenere un ripieno più compatto, aggiungete un uovo.

1
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1