ingredienti
  • Sfoglie di lasagna 250 gr
  • Zucchine 200 gr • 17 kcal
  • pomodorini datterini 200 gr
  • Peperoni 2 • 79 kcal
  • Broccoli 100 gr
  • Cavolfiore 100 gr
  • Taccole 100 gr • 66 kcal
  • Cipolla rossa 100 gr • 21 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 21 kcal
  • per la crema
  • Zucca 350 gr
  • Mascarpone 250 gr • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La lasagna senza besciamella è la variante leggera, ma altrettanto gustosa, del grande classico della tradizione italiana. Le sfoglie di pasta all'uovo, che potete realizzare in casa o acquistare già pronte, si alternano a una crema di zucca, mascarpone e a una dadolata di verdure miste. Nella nostra versione abbiamo scelto di utilizzare peperoni, zucchine, taccole, cimette di broccolo e pomodorini, ma potete scegliere gli ingredienti del vostro ripieno a seconda dei gusti personali e della stagionalità. Semplice e veloce, la lasagna senza besciamella può essere preparata anche in anticipo ed è perfetta per allietare qualunque menu di festa o pranzo della domenica in famiglia. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la lasagna senza besciamella

agliare verdure

Lavate le verdure, mondatele e tagliatele a tocchetti uniformi (1).

cuocere zucca

Mondate la zucca e tagliatela a dadini. Fateli cuocere in una padella con un filo di olio, finché non saranno ben morbidi (2). Aggiustate di sale e di pepe.

sbollentare verdure

Lessate le taccole, i cavoletti e i broccoli in una pentola con abbondante acqua salata (3); scolateli e teneteli da parte.

unire mascarpone

Frullate la zucca, raccoglietela in una ciotola e incorporatevi il mascarpone (4).

cuocere verdure

Tritate la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo di olio; aggiungete i peperoni e lasciateli cuocere per una decina di minuti, quindi aggiungete le verdure restanti (5) e portate a cottura. Salate e pepate.

formare strato con crema

Componete la lasagna: velate il fondo di una pirofila con un primo strato di crema alla zucca (6).

aggiungere verdure

Disponete sopra le sfoglie di lasagna e le verdure, quindi spolverizzate con un po' di parmigiano grattugiato (7).

infornare

Proseguite ad alternare gli strati fino a esaurimento degli ingredienti (8). Terminate con una spolverizzata di parmigiano e infornate a 180 °C per circa 30 minuti, o comunque fino a gratinatura.

lasagna senza besciamella

Quando la superficie sarà ben dorata, sfornate la lasagna, lasciatela intiepidire e poi servite (9).

Consigli

Potete utilizzare delle lasagne all'uovo sia secche sia fresche; se desiderate non prelessarle in acqua, abbiate l'accortezza di lasciare la crema di zucca e mascarpone un pochino più liquida. In caso contrario, scottatele per qualche minuto in acqua bollente e salata, quindi scolatele in una ciotola con acqua fredda: in questo modo bloccherete la cottura e non vi scotterete. Stendetele su un canovaccio pulito e fatele asciugare per bene. Una volta ben fredde, componete la vostra lasagna.

La lasagna senza besciamella si presta a numerose varianti: potete utilizzare le verdure che preferite o di stagione al momento della preparazione e, a piacere, potete farcire gli strati anche con qualche dadino di mozzarella, scamorza o provola affumicata.

Nel caso in cui non amiate la zucca oppure non riuscite a trovarla, potete sostituirla anche con delle cimette di cavolfiore bianco, dei pisellini o delle zucchine: il risultato sarà comunque molto cremoso e ugualmente di successo.

Per una versione più leggera, potete sostituire il mascarpone con la ricotta o un formaggio cremoso spalmabile. Per una ricetta ancora più ricca, potete aggiungere alle verdure anche un macinato di carne, così da ottenere un ragù bianco.

Potete preparare la lasagna senza besciamella in anticipo, anche il giorno precedente, e infornarla poco prima di portarla in tavola.

Conservazione

La lasagna senza besciamella può essere conservata in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per circa 2-3 giorni.