EASY GOURMET
episodio 250

Lasagne ai carciofi: la ricetta della variante ricca e cremosa

Preparazione: 40 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
170
Immagine

Le lasagne ai carciofi sono una delle tante versioni di lasagne vegetariane in bianco alternative alle classiche lasagne al ragù, un primo piatto al forno saporito e dal gusto delicato ideale da preparare in primavera, quando i carciofi sono di stagione. Le sfoglie di pasta fresca si alternano a strati a besciamella, mozzarella, formaggio grattugiato e crema ai carciofi, realizzata frullando una parte dei carciofi precedentemente trifolati in padella con una parte di besciamella. Il risultato è un piatto cremosissimo e filante in cui viene esaltato il gusto inconfondibile dei carciofi, ideale da servire per il pranzo della domenica in famiglia ma anche da includere nel menu di Pasqua.

Oggi prepareremo le lasagne ai carciofi con lo chef Michele Ghedini, che ci svelerà tutti i suoi segreti per realizzarle a regola d’arte, a partire dai trucchi per pulire i carciofi alla perfezione. Una volta assemblata la lasagna, non resterà che cuocerla in forno per 30 minuti circa e lasciarla assestare per qualche minuto prima di portarla in tavola.

Scopri come preparare delle lasagne ai carciofi cremose e saporite seguendo passo passo procedimento e consigli: si conservano per un paio di giorni in frigorifero, per cui puoi anche cuocerle in anticipo e scaldarle in forno poco prima di servirle.

Se questa ricetta ti è piaciuta, prova anche altre versioni di lasagne vegetariane, come le lasagne agli asparagi e le lasagne con cavolfiore. Se poi ami questo gustoso ortaggio primaverile, sono tante le ricette con i carciofi che puoi realizzare, dagli antipasti ai primi piatti ai contorni.

ingredienti
Sfoglia di lasagna fresca o secca
250 gr
Carciofi
6
Mozzarella
250 gr
Parmigiano grattugiato
150 gr
Limoni
2
Aglio
2 spicchi
Prezzemolo fresco
1 ciuffo
Olio extravergine di oliva
q.b.
Per la besciamella
Latte
1 litro
Farina 00
100 gr
Burro
100 gr
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Noce moscata
q.b.
Per preparare la sfoglia fresca (facoltativo)
Semola rimacinata
200 gr
Farina 00
150 gr
Uova
3
Sale
1 pizzico
Olio extravergine di oliva
q.b.

Come preparare le lasagne ai carciofi

Per preparare le lasagne ai carciofi, per prima cosa pulisci i carciofi eliminando le foglie esterne, che sono le più dure e resistenti 1. Utilizza i guanti se non vuoi sporcarti le mani.

Con un coltello a sega taglia l'estremità superiore 2, poi sbuccia il gambo e accorcialo leggermente.

Taglia i carciofi in quarti ed elimina la barba interna con l'aiuto di un coltello 3.

Man mano che sono puliti, metti i carciofi in una ciotola con acqua fredda e succo di limone 4, in modo da non farli annerire.

Fai quindi rosolare l'aglio e il prezzemolo in padella insieme a un filo d’olio 5.

Aggiungi i carciofi scolati, aggiusta di sale e pepe e falli saltare in padella per circa 20 minuti, unendo, se serve, un bicchiere d'acqua 6.

Nel frattempo, prepara la besciamella: metti burro in un pentolino e, non appena sarà sciolto, aggiungi la farina e mescola fino a ottenere una sorta di crema, il roux. Versa il latte e porta ad ebollizione, mescolando di continuo con una frusta fino a quando risulterà densa 7. Regola poi di sale, pepe e noce moscata.

Frulla quindi una parte di besciamella con metà carciofi cotti fino ad avere una crema liscia 8.

A questo punto puoi assemblare la lasagna: distribuisci un velo di besciamella sul fondo della pirofila, disponi le sfoglie e alterna poi la crema di carciofi, i carciofi, la mozzarella a dadini 9 e del formaggio grattugiato.

Prosegui in questo modo, alternando la pasta al resto degli ingredienti, fino a riempire la teglia. Cospargi poi l’ultimo strato con besciamella 10 e formaggio grattugiato.

Cuoci in forno a 200 °C per 30 minuti, azionando il grill durante gli ultimi minuti per far formare la crosticina croccante in superficie 11, poi lascia intiepidire.

Le lasagne ai carciofi sono pronte per essere servite 12.

Consigli

Se preferisci, puoi fare la pasta fresca in casa: realizza un panetto omogeneo impastando farina, semola, uova, sale e olio, fai riposare 30 minuti in frigorifero e poi tira la pasta ottenendo tante sfoglie. Sbollenta poi le sfoglie di lasagna in acqua per pochi secondi, raffreddale e inizia a comporre le lasagne.

Per la nostra ricetta Michele ha optato per una versione completamente vegetariana, ma tu puoi arricchire le lasagne ai carciofi con speck, salsiccia sbriciolata, prosciutto cotto o con gli ingredienti che preferisci. Al posto della mozzarella, invece, puoi utilizzare la fontina, il taleggio, la scamorza o un altro formaggio filante di tuo gusto.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
170
api url views