ricetta

Lasagna agli asparagi: la ricetta del primo cremoso e delicato

Preparazione: 30 Min
Cottura: 45 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
160
Immagine
ingredienti
per la lasagna
Sfoglia fresca per lasagna
250 gr
Asparagi freschi
600 gr
cipolla dorata
1/2
Basilico
10 foglie
Pinoli
1 cucchiaio
Parmigiano grattugiato
50 gr
Olio extravergine d’oliva
q.b.
sale marino integrale
q.b.
per la besciamella
Latte fresco intero
600 gr
Farina
40 gr
Burro
40 gr
sale marino integrale
q.b.
pepe
q.b.
Noce moscata
q.b.

La lasagna agli asparagi è un primo piatto gustoso e delicato, perfetto per qualunque occasione, soprattutto per il sontuoso pranzo della domenica. Una preparazione ideale per la stagione primaverile, momento in cui questi deliziosi ortaggi – ricchi di preziose sostanze benefiche – sono nel pieno del loro sapore. In questa versione vengono saltati in padella con un filo di olio e un po' di cipolla, quindi intervallati a strati di sfoglia fresca, besciamella cremosa e parmigiano grattugiato. Il passaggio in forno ci restituirà una pietanza dorata in superficie e super filante, da servire ben calda.

Per maggiore praticità, puoi usare le sfoglie fresche già pronte; in alternativa puoi usare quelle secche, avendo l'accortezza di scottarle in acqua bollente e salata per qualche istante prima di creare gli strati. Puoi evitare anche di sbollentarle, ma in questo caso la besciamella dovrà essere un pochino più liquida e abbondante. A piacere, è possibile arricchire gli strati con formaggio a dadini (tipo provola, scamorza o mozzarella), prosciutto cotto a listerelle, gocce di pesto di basilico o erbette aromatiche. Per una piacevole nota croccante, cospargi la superficie con mandorle a lamelle o pinoli tostati.

Scopri come realizzare la lasagna agli asparagi seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la lasagna agli asparagi

Elimina la parte terminale del gambo, quella legnosa 1.

Separa le punte dai gambi e taglia questi ultimi a rondelle 2.

Trasferisci i gambi in una padella con la cipolla tritata e due cucchiai d'olio 3, fai rosolare e porta a cottura aggiungendo, se necessario, poca acqua calda. Regola di sale.

Sbollenta le punte degli asparagi e scolale 4, metti da parte.

Prepara la besciamella: sciogli il burro, aggiungi la farina e lascia tostare; stempera con il latte caldo e cuoci, mescolando in continuazione, fino ad addensamento 5. Regola di sale e di pepe, profuma con un pizzico di noce moscata.

Vela la teglia, precedentemente oliata, con la besciamella 6.

Disponi il primo strato di sfoglia per lasagna 7.

Cospargi con gli asparagi, le foglie spezzettate del basilico e una spolverizzata di parmigiano 8.

Copri con un velo di besciamella 10.

Prosegui con il secondo strato: disponi le sfoglie per lasagna e poi gli asparagi 11.

Completa con il formaggio e la besciamella 12.

Prosegui fino ad aver completato tutti gli strati. Distribuisci sull'ultimo le punte degli asparagi, i pinoli e il formaggio 13.

Copri con abbondante besciamella 14. Inforna a 180 °C e fai cuocere per 40 minuti.

Quando la superficie sarà ben dorata, sforna la lasagna, lasciala raffreddare per 10 minuti e servi 15.

Conservazione

La lasagna agli asparagi si conserva in frigorifero, coperta con un foglio di pellicola trasparente, per massimo due giorni. Puoi congelarla sia da cruda sia una volta cotta.

160
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
160