ricetta

Insalata di riso Venere: la ricetta fresca con verdure e gamberetti

Preparazione: 40 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Simona Ciampi
150
Immagine
ingredienti
Riso Venere
300 gr
Pomodori piccadilly
250 gr
Peperone rosso
1/2
zucchina grande e scura
1
Carota
1
Gamberetti
200 gr
Aglio
1 spicchio
Basilico fresco
q.b.
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale
q.b.

L'insalata di riso Venere è una ricetta fresca e leggera, ideale per la stagione estiva. Adatta per le giornate più afose, può essere gustata fredda o a temperatura ambiente come piatto unico saziante e completo o come primo di una raffinata cena a base di pesce. Profumatissimo e dal gusto caratteristico, il riso Venere viene lessato e poi mescolato a zucchine, peperoni, pomodorini e gamberetti saltati in padella con un filo di olio, per un risultato finale colorato e appetitoso. Puoi anche servirla in sfiziose coppette monoporzione, in occasione di un buffet di festa o uno sfizioso aperitivo.

Il riso Venere, infatti, è una delle varietà più indicate per questo genere di preparazioni poiché si mantiene perfettamente al dente e ben sgranato. Nato da un incrocio tra un riso bianco della zona padana e uno nero di origine asiatica, si caratterizza per un sapore e un aroma straordinari. Si sposa egregiamente con i crostacei e i molluschi, ma è ottimo anche come accompagnamento di secondi a base di pesce, carni bianche e curry di legumi.

Puoi aggiungere le verdure di stagione che preferisci e sostituire i gamberetti con gamberoni o mazzancolle. A piacere, puoi arricchire l'insalata di riso con rucola, olive taggiasche, dadini di avocado e pomodorini secchi, e profumare il tutto con zeste di limone, succo di lime o foglioline di basilico e di menta. Se ami i sapori speziati, insaporisci l'acqua di cottura con un pizzico di curcuma, zafferano o curry dolce in polvere.

Scopri come realizzare l'insalata di riso Venere seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il riso Venere con zucchine e gamberetti e quello con gamberi e pomodorini. Vero e proprio must di stagione, le insalate di riso, come quelle di pasta, possono essere preparate in anticipo e consumate il giorno successivo, perfette per essere portate in ufficio, in spiaggia o al parco.

Come preparare l'insalata di riso Venere

Sciacqua il riso Venere e lessalo in acqua salata per circa 40 minuti 1. In alternativa, puoi cuocerlo in pentola a pressione per 20 minuti.

Una volta cotto, passa il riso sotto l'acqua corrente fredda e fallo scolare per bene 2.

Sistemalo in una ciotola, ben allargato 3.

Pulisci la carota e affettala a "becco di clarino" 4.

Dovrai ottenere tante rondelle dello stesso spessore 5.

Lava il peperone e privalo dei filamenti interni bianchi e dei semi 6.

Taglialo in piccoli pezzetti  7.

Lava la zucchina e spuntala alle due estremità 8.

Tagliala a metà per il lungo e poi ricava tante mezze rondelle 9.

Lava i pomodori e tagliali in 4 parti 10.

Salali e mettili a scolare per 15 minuti in un colino 11.

Metti uno spicchio d'aglio in una padella con abbondante olio extravergine di oliva e fai rosolare per 1 minuto 12.

Aggiungi le verdure 13, condisci con un pizzico di sale e fai saltare a fiamma vivace per 12-15 minuti: dovranno rimanere belle croccanti.

Pulisci i gamberetti privandoli del carapace e della testa; sciacquali sotto l'acqua corrente fresca e scolali per bene 14.

Cuoci i gamberetti in una padella con un filo di olio extravergine di oliva per 2-3 minuti, senza aggiungere sale 15.

Unisci le verdure cotte al riso e condisci il tutto con un filo di olio extravergine di oliva 16.

Aggiungi anche i pomodorini, scolati dal loro liquido di vegetazione 17.

Infine unisci i gamberetti cotti e mescola il tutto 18. Riponi l'insalata in frigorifero.

Trasferisci l'insalata di riso Venere in un piatto da portata, guarnisci con foglioline di basilico e servi 19.

Conservazione

L'insalata di riso Venere si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo un giorno.

150
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
150