ricetta

Straccetti di pollo con verdure: la ricetta del piatto light e gustoso

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
58
Immagine
ingredienti
Petto di pollo a fette
400 gr
Zucchine
2
Carote
1
Mandorle non pelate
40 gr
Carota
1
Mortadella in pezzo unico
150 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Menta fresca
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Gli straccetti di pollo con verdure è un un secondo piatto light, sano e gustoso, pronto in poco tempo e ideale per la stagione estiva: una ricetta alternativa ai classici straccetti di pollo.

Il pollo, essendo una carne bianca e ricca di proteine si presta benissimo a secondi piatti delicati e allo stesso tempo nutrienti ed equilibrati, perfetti per chi segue un'alimentazione sana senza rinunciare al gusto.

Le verdure saltate velocemente in padella, che diventano croccanti senza perdere il loro prezioso apposto nutritivo, si sposano perfettamente con gli straccetti di petto di pollo cotti alla griglia dando vita ad un piatto leggero, fresco e colorato che piacerà anche ai bambini.

Nella nostra preparazione abbiamo utilizzato petto di pollo grigliato, carote e zucchine saltate in padella e, per rendere il tutto ancora più goloso, abbiamo aggiunto cubetti di mortadella e mandorle tostate.

Se, invece, vuoi preparare degli straccetti di pollo con verdure dal sapore orientale ti basterà aggiungere della salsa di soia, del sesamo e, se preferisci, dei germogli di soia.

Semplice e velocissima, può essere messa nella schiscetta e trasportata ovunque: dall'ufficio alla spiaggia, ogni occasione è quella giusta.

Se ti piace questa ricetta prova anche gli straccetti di pollo croccanti, gli straccetti di pollo alla sorrentina e gli straccetti di pollo con funghi champignon.

Come preparare gli straccetti di pollo con verdure

Per preparare gli straccetti di pollo con verdure inizia raccogliendo le mandorle in una padella e tostale per pochi minuti mescolando e facendo attenzione a non bruciarle 1. Spegni e fate raffreddare.

Monda la carota e le zucchine, tagliale a rondelle e falle scottare in padella con un filo di olio e lo spicchio di aglio, su fiamma vivace, per pochi minuti: dovranno rimanere ben croccanti 2. Saltale e falle raffreddare.

Trasferisci le verdure in una ciotola, aggiungi le mandorle e qualche foglia spezzettata di menta fresca 3, mescola e tieni da parte.

Scalda una padella antiaderente, disponi le fette di petto di pollo e grigliale senza aggiungere grassi, avendo cura di girarle a metà cottura 4. Quando appariranno dorate e ben cotte, salale e falle raffreddare.

Taglia a cubetti la mortadella e aggiungila alle verdure 5.

Aggiungi anche il petto di pollo sfilacciandolo con le mani 6.

Mescola l'insalata e poi condiscila con un filo di olio a crudo, una macinata di pepe e qualche altra foglia di menta. Trasferiscila nella tua schiscetta 7, chiudi e conserva in frigorifero.

Consigli e ingredienti alternativi

  • Nella nostra preparazione abbiamo scelto le zucchine e le carote ma puoi divertirti a creare nuove combinazioni semplicemente cambiando le verdure, anche a seconda della stagionalità; ottimi anche i peperoni e le carote viola sempre in estate, oppure le crucifere in inverno o ancora gli asparagi e i carciofi in primavera.
  • Le mandorle intere tostate, oltre ad aggiungere un piacevole effetto crunch, arricchiscono il piatto di grassi saturi (gli indispensabili Omega 3), proteine, fibre vegetali, sali minerali e vitamine. Se preferisci, puoi sostituirle con gherigli di noce o pinoli tostati in padella.
  • Per ottenere un piatto ancora più cremoso e avvolgente, puoi completare gli straccetti di pollo con verdure con cubetti di avocado (scegliete preferibilmente la qualità hass) oppure con una salsa a base di yogurt o una maionese fatta in casa (in questo caso, evita di aggiungere i cubetti di mortadella).
  • Per un risultato ancora più leggero, puoi omettere la mortadella oppure sostituirla con dei cubetti di prosciutto cotto o crudo.
  • Al posto della menta, puoi aggiungere del coriandolo oppure del basilico freschi.
  • Questa insalata di pollo è perfetta per essere preparata anche in anticipo: in questo caso conservala in frigorifero e tirala fuori almeno 30 minuti prima di servirla.

Conservazione

L'insalata di pollo può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni, chiusa in un apposito contenitore con chiusura ermetica.

58
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
58