ricetta

Insalata di pollo con verdure croccanti: la ricetta del pranzo take away leggero e gustoso

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
58
Immagine
ingredienti
Petto di pollo a fette
400 gr
Mortadella in pezzo unico
150 gr
Mandorle non pelate
40 gr
zucchine romanesche
2-3
Carota
1
Spicchio di aglio
1
sale e pepe
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Menta fresca
q.b.

L'insalata di pollo con verdure croccanti è un piatto unico sano e gratificante, ideale per la stagione estiva. Il pollo, semplicemente grigliato, viene accompagnato a verdure appena saltate in padella affinché mantengano il loro colore brillante, la consistenza croccante e il loro prezioso apporto nutritivo. Per rendere il tutto ancora più goloso, la preparazione viene infine arricchita con cubetti di mortadella e mandorle tostate. Semplice e velocissima, può essere messa nella schiscetta e trasportata ovunque: dall'ufficio alla spiaggia, ogni occasione è quella giusta.

Come preparare l'insalata di pollo con verdure croccanti

Raccogliete le mandorle in una padella e tostatele per pochi minuti mescolando e facendo attenzione a non bruciarle 1. Spegnete e fate raffreddare.

Mondate la carota e le zucchine, tagliatele a rondelle e fatele scottare in padella con un filo di olio e lo spicchio di aglio, su fiamma vivace, per pochi minuti: dovranno rimanere ben croccanti 2. Salate e fate raffreddare.

Trasferite le verdure in una ciotola, aggiungete le mandorle e qualche foglia spezzettata di menta fresca 3, mescolate e tenete da parte.

Scaldate una padella antiaderente, disponete le fette di pollo e grigliatele senza aggiungere grassi, avendo cura di girarle a metà cottura 4. Quando appariranno dorate e ben cotte, salatele e fatele raffreddare.

Tagliate a cubetti la mortadella e aggiungeteli alle verdure croccanti 5.

Aggiungete anche il pollo sfilacciandolo con le mani 6.

Mescolate l'insalata e poi conditela con un filo di olio a crudo, una macinata di pepe e qualche altra foglia di menta. Trasferitela nella vostra schiscetta 7, chiudete e conservate in frigorifero.

Consigli

Per questa ricetta sono state scelte le zucchine della varietà romanesca e le carote ma voi potete divertirvi a creare nuove combinazioni semplicemente cambiando le verdure, anche a seconda della stagionalità; ottimi anche i peperoni e le carote viola sempre in estate, oppure le crucifere in inverno o ancora gli asparagi e i carciofi in primavera. L'importante è cuocerle velocemente in padella lasciandole croccanti e al dente: in questo modo conserveranno il loro colore brillante e il loro prezioso apporto nutritivo.

Le mandorle intere tostate, oltre ad aggiungere un piacevole effetto crunch, arricchiscono il piatto di grassi saturi (gli indispensabili Omega 3), proteine, fibre vegetali, sali minerali e vitamine. Potete sostituirle con gherigli di noce o pinoli tostati in padella.

Questa insalata di pollo è perfetta per essere preparata anche in anticipo: in questo caso conservatela in frigorifero e tiratela fuori almeno 30 minuti prima di servirla.

Per ottenere un piatto ancora più cremoso e avvolgente, potete completare l'insalata di pollo con cubetti di avocado (scegliete preferibilmente la qualità hass) oppure con una salsa a base di yogurt o una maionese fatta in casa (in questo caso, evitate di aggiungere i cubetti di mortadella).

Fresca e leggera, l'insalata di pollo è uno dei piatti estivi più versatili e gettonati: provatela anche in tante altre golose versioni.

Per un risultato ancora più leggero, potete omettere la mortadella oppure sostituirla con dei cubetti di prosciutto cotto o crudo.

Varianti

Per un risultato ancora più leggero, potete omettere la mortadella oppure sostituirla con dei cubetti di prosciutto cotto o crudo. Al posto della menta, potete aggiungere del coriandolo oppure del basilico freschi.

Conservazione

L'insalata di pollo può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni, chiusa in un apposito contenitore con chiusura ermetica.

58
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
58