ricetta

Insalata di fagiolini: la ricetta del piatto unico gustoso e nutriente

Preparazione: 20 Min
Cottura: 40 Min
Riposo: 10 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Carlotta Falletti
71
Immagine
ingredienti
Fagiolini
400 gr
Tonno sott’olio
220 gr
Uova
2
Erba cipollina
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Patate a pasta gialla
3 medie

L’insalata di fagiolini è un preparazione appetitosa e versatile, ideale per le calde giornate estive. Una pietanza ricca (grazie all’aggiunta delle uova sode e del tonno), perfetta da realizzare in anticipo e assemblare comodamente all’ultimo momento. I fagiolini, una volta cotti, vengono conditi con patate lesse a cubetti, uova sode tagliate a spicchi e tonno. A completare il tutto, un giro d’olio a crudo e una spolverizzata di erba cipollina sminuzzata: per un piatto unico, fresco e nutriente, ideale da portare con sé dentro la schiscetta o da gustare come pasto veloce sotto l’ombrellone.

Per la preparazione di questa ricetta scegli fagiolini freschissimi, piccoli e teneri. Dopo averli lessati, se vuoi preservarne il colore brillante, ti suggeriamo di immergerli in una ciotola con acqua e ghiaccio per un paio di minuti: in questo modo la cottura si bloccherà, e rimarranno sodi e croccanti. Puoi realizzare una variante ultra light condendo i fagiolini semplicemente con 1 spicchio d’aglio tritato, un filo d’olio, una spruzzata di limone e olive nere, oppure puoi utilizzare l’insalata come base per preparare gustosi primi piatti a base di riso o farro. Se preferisci, puoi sostituire il tonno sott’olio con quello fresco appena scottato o, in alternativa, al posto del pesce puoi aggiungere qualche cubetto di feta sbriciolata o di provola affumicata: per una portata semplice e sfiziosa adatta anche per ospiti vegetariani.

Scopri come preparare l’insalata di fagiolini seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta cimentati anche con i fagiolini gratinati.

Come preparare l'insalata di fagiolini

Monda i fagiolini eliminando le estremità 1.

Metti a bagno i fagiolini in una ciotola con acqua fredda 2, quindi scolali e tamponali con un canovaccio.

Immergi i fagiolini 3 in acqua bollente leggermente salata, e cuocili per circa 10 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, scola i fagiolini con un mestolo forato 4, trasferiscili in una ciotola capiente e tieni da parte.

Lava le patate, immergile in una casseruola con abbondante acqua fredda 5 e cuocile per circa 40 minuti. Verifica la cottura con i rebbi di una forchetta: le patate dovranno essere cotte ma non sfaldate.

Sistema le uova in un pentolino con acqua fredda e lasciale cuocere per 8 minuti a partire dal bollore.

Una volta rassodate, scola le uova e trasferiscile per qualche istante in una ciotola con acqua fredda 7, in modo da poterle sgusciare più facilmente.

Trascorso il tempo di cottura, scola le patate 8 e lasciare raffreddare per bene.

Sbuccia le patate ormai fredde e, con l'aiuto di un coltello, riducile a tocchetti di media grandezza 9.

Sguscia le uova e tagliale in quarti 10.

Assembla l'insalata: versa il tonno 11, ben sgocciolato, nella ciotola con i fagiolini.

Aggiungi le patate a tocchetti 12.

Unisci le uova sode 13.

Condisci con un filo d'olio a crudo 14, aggiusta di sale e profuma con l'erba cipollina sminuzzata. Mescola bene con un cucchiaio e fai raffreddare in frigorifero per una decina di minuti.

Trascorso il tempo di riposo, distribuisci l'insalata nei piatti individuali 15, porta in tavola e servi.

Conservazione

L'insalata di fagiolini si conserva in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
71
api url views