ingredienti
  • melone maturo medio 1/2
  • Fagiolini 150 gr
  • Pomodori cuore di bue 2
  • foglie di basilico 10
  • Limone 1 • 43 kcal
  • Bocconcini di mozzarella 200 gr
  • semi di sesamo tostati (a piacere) 1 cucchiaio
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La caprese con melone e fagiolini è un'insalata gustosa, fresca e nutriente. Una stuzzicante alternativa alla classica caprese preparata con pomodoro e mozzarella, arricchita con melone a fettine e fagiolini appena scottati, quindi condita con un olio aromatizzato al basilico. Questa ricetta, semplice e di facile esecuzione, può essere servita come antipasto o secondo, ma risulta perfetta anche come piatto unico da preparare nelle giornate più calde e in cui non si ha voglia di accendere i fornelli. Potete accompagnarla con fettine di pane casereccio, leggermente tostate, e completare il tutto con un mix di semini tostati, per un risultato finale piacevolmente croccante. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo le nostre indicazioni.

Come preparare la caprese con melone e fagiolini

Caprese con melone e fagiolini

Tagliate il melone a fette sottili (1) e poi eliminate la scorza esterna e i filamenti interni.

Spuntate i fagiolini, lavateli accuratamente e scottateli in acqua bollente per appena 3 minuti; scolateli al dente, fateli raffreddare e poi tagliateli a tocchetti regolari (2).

Preparate il condimento: in una ciotolina mescolate il basilico tritato con l'olio, la scorza del limone grattugiata (3) e un pizzico di sale.

Affettate i pomodori e poi disponete tutti gli ingredienti necessari su un piano di lavoro (4).

Prendete un vassoio da portata e iniziate a impiattare alternando le fette di melone con i pomodori e i fagiolini (5).

Distribuite i bocconcini di mozzarella, tagliati a metà (6).

Completate con il condimento al basilico, spolverizzate con i semi di sesamo e servite (7).

Consigli

Potete utilizzare anche altra frutta, come pesche o anguria, e abbinare anche dei cetrioli e delle carote tagliate a rondelle o a nastro.

Per una presentazione d'effetto, potete ricavare la polpa del melone con uno scavino, così da ottenere delle deliziose sfere. Potete sostituire i pomodori cuori di bue con i ciliegino o i datterini e arricchire il piatto con fettine di prosciutto crudo.

Conservazione

La caprese con melone e fagiolini può essere conservata in frigorifero per un giorno, chiusa in un apposito contenitore ermetico o coperta in superficie con un foglio di pellicola trasparente.