ricetta

Gnocchi di ricotta: la ricetta facile e veloce

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Serena Santoli
242
Immagine
ingredienti
Ricotta
350 g
Farina tipo 00
200 g
Uova
1
Grana padano
70 g
Sale marino
1 presa

Gli gnocchi di ricotta sono un primo piatto facile da preparare, un'alternativa leggera agli gnocchi di patate. Si cucinano in pochi minuti, si mescola la ricotta con le uova, la farina e il grana in modo da creare un impasto omogeneo e compatto. Gli gnocchi di ricotta sono gnocchi senza patate e il loro condimento ideale è un sugo semplice e fresco. Potete anche condirli un trito di verdure oppure con un condimento freddo a base di pomodorini pachino tagliati sottili, rucola e grana. Un'altra alternativa molto golosa è un sugo ai quattro formaggi da servire con una spolverata di pepe nero ma, credetemi, si sposano benissimo con un sugo alla sorrentina.

Come si preparano gli gnocchi di ricotta

Raccogliete la ricotta fresca in una ciotola capiente 1 dopo averla fatta scolare in un colino a maglie larghe. Aggiungete l'uovo 2 e aggiustate di sale. Versate il grana a pioggia 3.

Mescolate con un cucchiaio o un mestolo 4 in modo che l'impasto inizi ad asciugarsi. Aggiungete la farina 5 e iniziate a lavorare con le mani 6.

Trasferite il tutto su un piano lavoro infarinato 7 e fate un filone lungo 8 con le mani. Dividete a metà con l'aiuto di una spatola appuntita facendo un taglio netto 9.

Tagliate a fette piccole il vostro filone 10 e date, aiutandovi con i polpastrelli, la forma degli gnocchi 11 aiutandovi con i rebbi di una forchetta12.

Conservazione

Gli gnocchi di ricotta possono essere congelati crudi in un sacchettino per alimenti.

Consigli

Per avere uno gnocco dalla consistenza morbida non aggiungete troppa farina.

L'impasto degli gnocchi deve rimanere morbido e non troppo asciutti per non rendere gli gnocchi di ricotta troppo duri durante la cottura.

242
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
242