ricetta

Lasagne ricotta e spinaci: la ricetta del primo vegetariano cremoso e delicato

Preparazione: 50 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Simona Ciampi
15
Immagine
ingredienti
sfoglie di pasta fresca all’uovo
200 gr
Spinaci
500 gr
Ricotta vaccina
300 gr
Mozzarella
300 gr
Latte
600 gr
Burro
60 gr
Farina
50 gr
Noce moscata
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le lasagne ricotta e spinaci sono un primo piatto cremoso e dal gusto delicato, perfetto da portare in tavola nei giorni di festa, come Natale, Capodanno o Pasqua, per un pranzo domenicale in famiglia e un'occasione speciale con ospiti. Si tratta di un'alternativa in bianco delle classiche lasagne alla bolognese, realizzata senza sugo e con l'aggiunta di una besciamella fatta in casa che renderà il tutto morbido e avvolgente. Una ricetta priva di carne e insaccati, dunque adatta a chi segue un'alimentazione vegetariana o ha semplicemente deciso di diminuirne il suo consumo.

Le sfoglie di pasta fresca all'uovo, che puoi confezionare in casa o acquistare già pronte per maggiore praticità, vengono farcite a strati con una crema di ricotta e spinaci, la besciamella, la mozzarella a fettine e il parmigiano grattugiato. Il passaggio in forno ci consentirà di ottenere una pietanza filante al cuore e dorata in superficie, pronta a conquistare grandi e piccini per la sue irresistibile bontà e semplicità.

A seconda della stagione, puoi utilizzare sia gli spinaci freschi sia quelli surgelati: il risultato sarà comunque impeccabile. Puoi sostituire la mozzarella con del taleggio, per un gusto più deciso, o con della provola affumicata. Al posto degli spinaci, puoi aggiungere le bietole, da sbollentare prima in acqua salata e poi saltare in padella con una noce di burro.

Scopri come realizzare le lasagne ricotta e spinaci seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami il binomio ricotta e spinaci, non perderti i conchiglioni e i cannelloni.

Come preparare le lasagne ricotta e spinaci

Cuoci gli spinaci in una padella con la sola acqua residua del lavaggio: ci vorranno circa 10 minuti 1. Condisci con un pizzico di sale.

Una volta che gli spinaci saranno cotti, falli raffreddare e aggiungi la ricotta e un pizzico di noce moscata. Aggiusta di sale e di pepe 2.

Mescola molto bene con un cucchiaio 3.

In una casseruola metti il burro, aggiungi un pizzico di noce moscata e fai sciogliere a fiamma bassa 4.

Aggiungi la farina 5 e mescola velocemente con una frusta in modo da evitare che si formino i grumi.

Versa il latte caldo, poco alla volta, mescolando in continuazione 6.

Fai cuocere per pochi minuti fino a ottenere una besciamella densa e cremosa, quindi aggiusta di sale e spegni il fuoco 7.

Sbollenta le sfoglie in acqua salata per 1 minuto, passale in una ciotola con acqua fredda e poi lasciale asciugare su un canovaccio pulito 8.

Vela una pirofila con la besciamella e distribuisci qualche fiocchetto di burro 9.

Fai un primo strato di pasta sfoglia all'uovo 10.

Cospargi con uno strato di ricotta e spinaci 11.

Cospargi con la besciamella e poi farcisci con la mozzarella a fettine e il parmigiano grattugiato 12.

Prosegui a realizzare gli altri strati alternando la pasta sfoglia 13 alla crema di ricotta e spinaci, alla besciamella, alla mozzarella e al parmigiano grattugiato. Considera in tutto 4-5 strati.

Termina con uno strato di spinaci e ricotta, la besciamella, qualche fettina di mozzarella e abbondante parmigiano 14, quindi inforna a 180 °C per circa 30 minuti in forno statico.

Sforna la lasagna ricotta e spinaci e falla raffreddare 5-10 minuti prima di tagliarla e servirla 15.

Conservazione

La lasagna ricotta e spinaci si può conservare per 1 giorno in frigorifero in un apposito contenitore ermetico. Puoi congelarla sia da cruda sia una volta cotta per 1-2 mesi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
15