ingredienti
  • Farina 00 350 gr • 36 kcal
  • Zucchero 200 gr • 750 kcal
  • Latte 200 ml • 79 kcal
  • Marmellata di albicocche 200 gr • 252 kcal
  • Burro 70 gr • 380 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 5 gr • 600 kcal
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Per la superficie
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Marmellata q.b.
  • Cocco grattugiato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le girelle alla marmellata sono dei dolcetti soffici e golosi ideali per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. Le girelle saranno preparate con un impasto lievitato aromatizzato alla vaniglia che sarà farcito con la marmellata e arrotolato. I dolcetti saranno poi spennellati con marmellata in superficie e spolverizzati con cocco grattugiato, per renderli ancora più sfiziosi. La preparazione è davvero semplice: ecco come fare.

Come preparare le girelle alla marmellata

Unite la farina con il lievito, la vaniglia, il sale, lo zucchero, il latte e mescolate (1). Aggiungete il burro a pezzetti e impastate (2) fino a ottenere un composto morbido. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate lievitare l'impasto per 30 minuti (3).

Dividete l'impasto in 5 pezzi delle stesse dimensioni (4) e formate delle palle con l'impasto. Mettete le palle in una teglia e copritele con la pellicola trasparente (5). Lasciate lievitare per altri 10 minuti. Stendete le palle di impasto con il matterello (6).

Spalmate l'impasto con la marmellata di albicocche o quella che più vi piace (7). Arrotolate l'impasto, tagliatelo a metà longitudinalmente (8) e richiudetelo formando delle girelle (9).

Sistematele su una teglia rivestita con carta forno. Spennellate l'uovo sbattuto sulle girelle (10) e fatele cuocere in forno già caldo a 180 °C per 15 minuti. Una volta cotte, spennellatele con la marmellata e cospargete il cocco grattugiato in superficie (11). Le vostre girelle alla marmellata sono pronte per essere gustate (12).

Consigli

Potete arricchire la preparazione con l'aggiunta di uvetta e potete aromatizzare l'impasto con la cannella o la scorza grattugiata di limone al posto della vaniglia.

Chi preferisce potrà arricchire la superficie con granella di zucchero, al posto del cocco grattugiato, da aggiungere sulle girelle prima della cottura in forno.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche il rotolo alla marmellata, con base di pasta biscotto, oppure il pan brioche alla marmellata, sofficissima e deliziosa. In alternativa potete realizzare anche le tortine di pasta frolla ripiene di confettura, fragranti e golose.

Conservazione

Potete conservare le girelle alla marmellata per 2 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.