ingredienti
  • Gin 6 cl • 263 kcal
  • Lime cordial 3 cl
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il Gimlet cocktail è un drink a base di gin e lime cordial nato grazie a Sir Thomas Gimelette, un ufficiale medico che si imbarcò nel 1879 sulla Royal Navy. All'epoca, sulle navi della marina britannica, venivano distribuite razioni di succo di lime per combattere lo scorbuto, malattia che colpiva i marinai, provocata dalla carenza di vitamina C. Inoltre era molto diffuso sulle navi anche il gin, per le sue proprietà diuretiche: l'unione tra gin e lime diede vita a questo cocktail semplice e beverino, dal sapore pulito e aromatico, perfetto da servire come aperitivo. Ecco la ricetta originale per prepararlo alla perfezione.

Come preparare il Gimlet cocktail

Mettete il ghiaccio nella coppetta, così da raffreddarla (1). Versate altro ghiaccio nello shaker, aggiungete il gin e il lime cordial (2) e agitate per una decina di secondi. Togliete il ghiaccio dalla coppetta e versate il Gimlet, filtrandolo con lo strainer e il colino conico. Decorate con una fettina di lime. Il vostro Gimlet cocktail è pronto per essere gustato (3).

Consigli

Potete correggere le dosi in base ai vostri gusti, seguendo questa tecnica di preparazione: versate gli ingredienti nello shaker, mescolate con il barspoon e valutate se gradite il drink. Eventualmente potete aggiungere un altro po' di gin, di lime cordial o di succo di lime.

Se non avete a disposizione il lime cordial potete prepararlo a casa mescolando 300 millilitri di succo di lime con 300 grammi di sciroppo di zucchero, 1 centilitro di gin e bucce di lime. Fate riposare tutto la notte e filtrate. Potete poi conservarlo per 2 giorni.

Provate anche il Daiquiri, realizzato con il rum bianco al posto del gin e miscelato con succo di lime e sciroppo di zucchero.

Una variante del Gimlet è il Richmond Gimlet, che utilizza gli stessi ingredienti ma con l'aggiunta di menta, prima di miscelare.