ingredienti
  • Fragole 500 gr • 79 kcal
  • Zucchero 40 gr • 146 kcal
  • Maizena (amido di mais) 40 gr • 750 kcal
  • Succo di limone 1/2 • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il gelo di fragole è un dolce al cucchiaio fresco e goloso da preparare in pochissimo tempo: ideale da servire come dessert. Una variante primaverile del gelo di melone, tipico della tradizione siciliana. Si tratta di una sorta di budino ma meno gelatinoso: si realizza infatti solo con fragole, acqua, zucchero, maizena e succo di limone, senza colla di pesce. Le fragole saranno frullate e addensate sul fuoco con la maizena. Bisognerà poi mettere il composto cremoso in frigo, in coppette, e gustarlo ben freddo con qualche fogliolina di menta o come più vi piace. Ma ecco i passaggi per prepararlo alla perfezione.

Come preparare il gelo di fragole

Lavate le fragole ed eliminate il picciolo (1). Tagliatele a pezzetti, quindi mettetele nel mixer con lo zucchero e il succo di limone. Frullate per pochi secondi, fino a quando il composto non sarà omogeneo (2). Setacciate la maizena (3) e scioglietela in circa 100 ml di acqua.

Trasferite il composto di fragole in un pentolino e, non appena comincerà a sobbollire (4), aggiungete la maizena sciolta nell'acqua. Mescolate a fuoco lento, fino a quando il composto non si sarà addensato assumendo la consistenza di una crema (5). Suddividete il composto in ciotoline o stampini e fate raffreddare in frigo per circa 4 ore o tutta la notte. Servite il vostro gelo di fragole con qualche fogliolina di menta e fragole a pezzetti (6).

Consigli

Chi preferisce potrà sostituire lo zucchero con il miele o con la stevia, un dolcificante naturale dal leggero retrogusto di liquirizia.

Per la decorazione, invece, potete guarnire il gelo di fragole anche con panna montata, cioccolato fondente in scaglie, pistacchi tritati o con una spolverata di cannella. Potete accompagnare il vostro dessert anche con lingue di gatto o, comunque, con biscottini leggeri.

Servite il gelo di fragole preferibilmente all'interno di coppette. Potete utilizzare anche degli stampini e sformarlo, ma dovrà avere una consistenza più gelatinosa.

Conservazione

Potete conservare il gelo di fragole in frigo per 3 giorni, ben coperto.