ricetta

Gelato vegano: la ricetta del gelato al caffè senza latte e uova

Preparazione: 60 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 2-3 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
117
Immagine
ingredienti
Latte di soia
250 gr
Acqua
150 gr
Caffè in polvere
20 gr
zucchero di canna tipo dulcita
80 gr
Amido di mais (o maizena)
20 gr
Panna vegetale
200 gr

Il gelato vegano è un dolce fresco e goloso, che non ha nulla da invidiare a quello classico. Privo di derivati di origine animale, è perfetto per chi segue un'alimentazione vegana, ma anche per chi ha un'intolleranza a lattosio o uova. Si prepara in pochissimi minuti ed è a base di panna vegetale, caffè in polvere, latte di soia e zucchero di canna. Ti basterà mescolare tutti gli ingredienti insieme, cuocere il composto ottenuto sul fuoco, fino a leggero addensamento, e poi versare nella gelatiera e lasciare mantecare fino a ottenere la giusta consistenza. Cremoso e irresistibile, può essere servito a fine pasto o gustato come merenda sfiziosa.

A piacere, si può aromatizzare con cannella, vaniglia o cardamomo. Puoi sostituire lo zucchero di canna con del malto di riso o dello sciroppo di agave. Puoi guarnirlo con un ciuffo di panna montata, qualche chicco di caffè e della granella di frutta secca. Per un dessert ancora più ghiotto, puoi aggiungere in superficie del cioccolato fondente fuso e accompagnare il gelato con delle cialde o dei biscottini di tuo gusto.

Scopri come preparare il gelato vegano seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche il tiramisù e il ciambellone vegano.

Come preparare il gelato vegano

Raccogli la polvere di caffè in una ciotola, porta a bollore l'acqua e versala sul caffè 1.

Mescola 2 e lascia in infusione per 5 minuti circa.

Appoggia un colino sopra un'altra ciotola e versa il caffè per filtrare la polvere 3.

Ripeti l'operazione per altre 2-3 volte finché avrai pochissimo residuo 4.

Trasferisci in una pentola lo zucchero e la maizena 5.

Versa il latte di soia, poco per volta e mescolando in continuazione, fino ad avere una miscela fluida. Trasferisci la pentola sul fuoco mantenendo la fiamma al minimo e, sempre mescolando, cuoci fino a leggero addensamento.

Spegni e aggiungi la panna e il caffè 7.

Mescola fino ad avere una crema liscia e omogenea 8. Trasferisci la preparazione in una caraffa e riponi in frigorifero per almeno due ore.

Aziona la gelatiera e versa la miscela ormai ben fredda 9.

Dopo circa 40 minuti il gelato sarà ben mantecato 10. Trasferiscilo in un contenitore ermetico e riponi in freezer fino al momento dell'utilizzo.

Con l'aiuto di un porzionatore, distribuisci il gelato nelle ciotoline individuali e servi 11.

Conservazione

Il gelato vegano si conserva in freezer, in un contenitore ermetico, per massimo una settimana.

117
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
117