video suggerito
video suggerito
ricetta

Gamberi alla diavola: la ricetta del secondo in padella facile e gustoso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 12 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia Ferrau
60
Immagine

ingredienti

Gamberi interi
20
Peperone rosso grande
1
Olio extravergine di oliva
q.b.
Prezzemolo fresco
q.b.
Aglio
2 spicchi
pepe macinato al momento
q.b.
Sale
q.b.
Vino bianco secco
50 ml

gamberi alla diavola sono un secondo di mare gustoso e semplicissimo, ideale da portare in tavola per un pasto leggero, in accompagnamento a un'insalata croccante o a delle verdure di stagione. Si tratta di una ricetta pronta in pochissimo tempo, da proporre anche come raffinato antipasto in occasione di un pranzo di festa o una cena a base di pesce in compagnia di amici.

Per prepararli, ti basterà mondare il peperone, eliminando calotta, semini e coste bianche interne, ridurlo a dadini e versare questi ultimi al centro di un tegame capiente con un filo d'olio. Si dispongono i gamberi, lasciati interi e privati solo del filamento scuro dell'intestino, quindi si condisce il tutto con prezzemolo fresco sminuzzato, uno spicchio d'aglio a fettine, un pizzico di sale, una spolverizzata generosa di pepe macinato al momento e un goccino di vino bianco secco.

Non ti rimarrà che coprire con un coperchio e cuocere a fiamma dolcissima per 10-12 minuti. Il risultato è una pietanza profumata e dal retrogusto piacevolmente pungente, conferito dalla spezia e dal peperone rosso, in perfetto contrasto con la dolcezza del crostaceo; per un maggiore tocco aromatico, puoi sostituire il vino bianco con il cognac o il brandy e cospargere il piatto, lontano dai fornelli, con la scorzetta grattugiata di un limone biologico. Per una nota piccante, puoi insaporire con un po' di peperoncino secco tritato.

Per una resa impeccabile, è fondamentale rispettare le tempistiche di cottura indicate in ricetta: in questo modo i gamberi resteranno teneri, succosi e non gommosi. Puoi scegliere a piacimento anche gamberoni o mazzancolle: l'importante sarà acquistarli freschissimi nella tua pescheria di fiducia, con un buon odore di mare, colore brillante e testa ben attaccata al corpo.

Scopri come preparare i gamberi alla diavola seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i gamberi alla catalana, i gamberi al curry e i gamberi alla greca.

Come preparare i gamberi alla diavola

Lava il peperone, rimuovi la calotta, i filamenti bianchi e i semini interni, quindi riducilo a dadini 1.

Sciacqua i gamberi e, senza staccare la testa ma solo esercitando una leggera pressione per allontanarla delicatamente dal carapace, elimina le interiora, sfilandole con uno stecchino di legno. Una volta puliti, sciacquali nuovamente e raccoglili in un piatto 2.

Versa un filo di olio in una padella antiaderente e raggruppa al centro i cubetti di peperone 3.

Sistema i gamberi in cerchio, posizionando la testa sul mucchietto di peperoni 4.

Condisci con un filo generoso di olio extravergine di oliva 5.

Versa il vino bianco 6.

Profuma con il prezzemolo lavato e sminuzzato, unisci l'aglio tagliato a fette e condisci con un pizzico di sale e di pepe macinato 7.

Copri con un coperchio e lascia cuocere su fiamma dolce per 10-12 minuti 8.

Una volta pronti, trasferisci i gamberi su un piatto e sistema al centro il condimento, quindi porta in tavola e gusta 9.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views