ricetta

Funghi gratinati: la ricetta del contorno al forno facile e veloce

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Rossella Croce
14
Immagine
ingredienti
Funghi pleurotus
600g
Mollica di pane raffermo
250g
Prezzemolo tritato
q.b.
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale fino
q.b
pepe
q.b
Aglio
uno spicchio

I funghi gratinati sono un contorno semplice, genuino e facilissimo da preparare. Perfetto per accompagnare secondi piatti di carne, serviti sia caldi che freddi, i funghi sono ricchi di gusto e di consistenze differenti che ne fanno un piatto equilibrato che senza dubbio vi convincerà! Cotti al forno oppure in padella, i funghi gratinati sono anche un'ottima ricetta di recupero se scegliete di usare il pane raffermo da insaporire con aglio, olio evo e prezzemolo tritato. Pleurotus o champignon: scegliete i funghi che più vi piacciono e seguite la nostra ricetta! 

Come preparare i funghi gratinati

Pulite con cura i funghi, eliminate il terriccio e la parte più dura del gambo. Passateli sotto acqua fredda corrente e tamponateli con un foglio di carta assorbente 1. Sbriciolate grossolanamente la mollica di pane raffermo versandola in una ciotola. Unite l'aglio spezzettato, il sale, il prezzemolo e l'olio evo e mescolate con un mestolo così da ottenere una gratinatura omogenea 2. Prendete una teglia e foderatela con un foglio di carta forno: adagiate i funghi con la parte porosa rivolta verso l'alto e ricopriteli con la mollica di pane condita 3. Cuocete in forno già caldo per 15 minuti a 200 gradi cambiando in modalità grill per gli ultimi 5 minuti. Servite subito i vostri funghi!

Consigli

Potete insaporire la mollica di pane con del parmigiano grattugiato, un tocco di sapore in più che renderà la superfice dei vostri fugnhi croccante e dorata al punto giusto!

Varianti

Con la tecnica della gratinatura si possono preparare piatti davvero genuini e sfiziosi: provate ad esempio la ricetta della classiche cozze gratinate, veloci e facilissime da preparare oppure sperimentate sapori nuovi come ad esempio del cavolfiore gratinato!

Se vi piacciono le ricette in cui i funghi sono protagonisti non perdete la ricetta dei funghi ripieni oppure una vellutata con i funghi porcini  per le giornate fredde!

Conservazione

I funghi gratinati possono essere conservati in un contenitore ermetico per 2 giorni.

14
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
14