ingredienti
  • Per la frolla
  • Farina 00 250 gr • 750 kcal
  • Zucchero 100 gr • 380 kcal
  • Olio di semi di girasole 100 ml • 750 kcal
  • Uova 1 • 0 kcal
  • Lievito per dolci mezzo cucchiaino • 50 kcal kcal
  • Per il ripieno
  • Mele dolci (Golden o Renette) 2
  • Zucchero (bianco o di canna) 2 cucchiai
  • Acqua 1/2 bicchiere • 0 kcal
  • Cannella in polvere q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I frollini ripieni con mele e cannella sono dei biscotti friabili e profumati: una ricetta semplice e veloce, da preparare per diversi momenti della giornata. Perfetti da gustare a colazione o a merenda con il tè, potete servirli anche come dopo pasto, accompagnandoli con un vino dolce o una grappa. Una ricetta molto facile da realizzare, per cui avrete bisogno di pochi ingredienti come farina, uova, lievito, zucchero e, naturalmente, mele e cannella. La frolla che vi proponiamo è fatta con l'olio di semi, per cui un po' meno calorica della classica frolla fatta con il burro: per dare un tocco di leggerezza alla ricetta, senza però ammorbidire troppo il gusto intenso dei frollini.

Come preparare i frollini con mele e cannella

Frollini ripieni con mela e cannella

Sbucciate le mele e tagliatele a piccoli cubetti (1).

Frollini ripieni con mela e cannella

Mettete i pezzetti di mela in un polsonetto con lo zucchero, l’acqua e la cannella (2). Cuocete a fuoco molto basso fino a che le mele saranno quasi sfatte o comunque abbastanza morbide da essere schiacciate con una forchetta. Se volete aggiunte frutta secca tritata.

Frollini ripieni con mela e cannella

Intanto preparate la frolla all’olio. In una ciotola mettete l'uovo e l'olio di semi. Mescolate farina, zucchero e lievito e aggiungeteli al composto (3).

Frollini ripieni con mela e cannella

Impastate fino a formare una frolla bel legata (4): ci vorrà un po’ di tempo e un po’ di forza.

Frollini ripieni con mela e cannella

Stendete la frolla in due rettangoli. Disponete sul primo dei mucchietti di marmellata di mele. Coprite con la seconda frolla poi coppate i biscotti (5). Recuperate la frolla non utilizzata, reimpastatela e procedete a preparare altri biscotti fino ad esaurimento degli ingredienti.

Frollini ripieni con mela e cannella

Cuocete i biscotti in forno ventilato a 180°C per circa 15 minuti, o fino a che saranno dorati. Spolverate di zucchero a velo e servite (6).

Consigli

Se preferite, potete usare per questi biscotti una frolla classica, anche arricchendola con scorza di limone o arancia, se preferite un tocco agrumato. Potete variare la confettura inserendo anche noci, pinoli, frutta secca, oppure usare cucchiaio di marmellata di albicocche.

Per questa ricetta consigliamo l'uso del polsonetto o ponzonetto: un tipo particolare di casseruola dalla forma semisferica, con le pareti alte e il fondo bombato. Solitamente è fatto in rame non stagnato ed è dotato di un lungo manico in legno e di un fondo arrotondato: si usa in pasticceria per la cottura di preparazioni delicate come creme, sciroppi, zabaione e croccanti. Può avere due forme: una poco profonda, adatta alla cottura sul fuoco; l'altra più stretta e profonda, ideale per la cottura a bagnomaria. In alternativa potete usare una padella con il fondo spesso e dai bordi alti.

Conservazione

I frollini ripieni con mela e cannella si possono conservare in una scatola di latta per una decina di giorni.