ricetta

Frittata di agretti: la ricetta del secondo gustoso e vegetariano

Preparazione: 20 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
9
Immagine
ingredienti
Agretti (1 mazzetto)
300 gr
Uova
4
Parmigiano grattugiato
2 cucchiai
Sale
1 pizzico
Olio extravergine di oliva
q.b.

La frittata di agretti è un secondo piatto vegetariano facile e gustoso, perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia. Accompagnate la pietanza con un'insalata fresca e qualche fettina di pane tostato e in pochi istanti avrete un pasto completo ed equilibrato dal punto di vista nutritivo. Di facile esecuzione, vi basterà pulire gli agretti e lessarli in acqua; una volta morbidi, aggiungeteli a un composto a base di uova e parmigiano grattugiato, quindi cuocete in padella fino a completa doratura.

Gli agretti, conosciuti anche come barba di frate, di cappuccino e senape dei monaci, sono ortaggi filiformi tipici del periodo primaverile. Il loro sapore leggermente amarognolo – caratteristica da cui deriva il termine con cui sono più conosciuti – e delicatamente erbaceo li contraddistingue da qualunque altra verdura stagionale; ricchi di acqua, fibre, vitamine e sali minerali, sono anche ipocalorici, diuretici e dei preziosi alleati per la nostra salute.

La frittata di agretti è una preparazione rapida e semplice, che potete preparare come pasto take-away da portare in ufficio o nelle gite fuori porta, magari come farcia di un panino. Potete anche tagliarla a quadrotti e servirla come antipasto dei vostri pranzi primaverili. A piacere, potete aggiungere le vostre erbette aromatiche preferite, il pecorino al posto del parmigiano o della feta sbriciolata in cottura, per un gusto finale ancora più deciso.

Scoprite come preparare la frittata di agretti seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la frittata di agretti

Pulite gli agretti: tagliate in blocco i gambi terrosi, salvando solo i corpi filiformi verdi 1. Poi rimuovete i gambi rossicci e i fusti secchi.

Raccoglieteli in uno scolapasta 2, controllateli rimuovendo eventuali corpi estranei come sassolini e terra. Poi sciacquateli sotto l'acqua fresca corrente.

Immergete gli agretti in acqua bollente 3 e cuoceteli per circa 5 minuti o comunque finché non appariranno morbidi e cedevoli.

Rompete le uova raccogliendole in una ciotola capiente 4.

Aggiungete un pizzico di sale e il formaggio grattugiato, e sbattete con una frusta a mano 5.

Scolate bene gli agretti e aggiungeteli al composto 6.

Scaldate un giro di olio in una padella antiaderente da 22 cm di diametro e versatevi il composto di uova e agretti 7. Cuocete su fuoco basso e lasciate rapprendere.

Girate la frittata aiutandovi con un coperchio e fatela dorare anche dall'altro lato. Quindi lasciatela scivolare su un piatto da portata 8.

Tagliate la frittata a spicchi e servitela 9.

Conservazione

La frittata di agretti può essere conservata in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni. Si sconsiglia la surgelazione.

9
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9