ingredienti
  • Cioccolato fondente 200 gr • 600 kcal
  • Burro fuso 150 gr
  • Zucchero 100 gr • 380 kcal
  • Uova 2 • 0 kcal
  • Tuorli 2 • 63 kcal
  • Farina 00 40 gr • 901 kcal
  • Estratto di vaniglia o vanillina 1 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico • 0 kcal
  • Lievito per dolci 1 pizzico • 50 kcal kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il fondant au chocolat è un dolce ghiotto e dalla consistenza scioglievole, tipico della pasticceria francese. Facile e molto veloce, è davvero alla portata di tutti e perfetto per mille occasioni diverse: dalla colazione domenicale, insieme a un buon cappuccino, al con gli amici, fino al dessert di fine pasto, guarnito da un ciuffetto di panna montata. Si tratta di un impasto morbido a base di cioccolato fondente e burro, realizzato con pochissima farina e un pizzico di lievito, che conquisterà tutti per la morbidezza e l'eccezionale golosità. Scoprite come eseguirlo alla perfezione seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare il fondant au chocolat

mescolare uova e zucchero

Rompete le uova in una terrina, aggiungete anche i tuorli, la vaniglia e lo zucchero, quindi montate con le fruste elettriche (1), fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.

setacciare farina

Incorporate la farina setacciata (2), il sale e poi il lievito.

aggiungere cioccolato

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro, quindi versateli all'interno del composto (3).

amalgamare impasto

Mescolate l'impasto con una frusta a mano (4) e poi versatelo in uno stampo da 20-22 cm di diametro, imburrato e infarinato.

Fondant au chocolat 2

Infornate la torta a 170 °C e fatela cuocere per massimo 20 minuti. Sfornatela e lasciatela raffreddare, quindi sformatela, spolverizzatela con un po' di zucchero a velo e servite a fette (5).

Consigli

I tempi di cottura del fondant sono indicativi perché bisogna regolarsi con il proprio forno e cercare di ottenere l'effetto scioglievole e morbido: il dolce, mediamente, cuocerà da 15 ai 19 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino e, se l'impasto fosse ancora troppo liquido, proseguite per qualche minuto ancora.

Per un risultato impeccabile, utilizzate un cioccolato fondente di ottima qualità con almeno il 70 per cento di cacao.

Potete realizzare anche una versione gluten-free del fondant au chocolat, sostituendo la farina 00 con una di riso. Se, invece, siete intolleranti al lattosio, aggiungete il ghee al posto del burro classico.

Se siete amanti del cioccolato, non perdetevi queste dieci ricette di torte al cioccolato, una più golosa e irresistibile dell'altra.

Conservazione

Il fondant au chocolat si conserva a temperatura ambiente, all'interno di un apposito contenitore ermetico o coperto con un foglio di pellicola trasparente, per 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.