ingredienti
  • Farina 0 375 gr • 750 kcal
  • Acqua 300 gr • 0 kcal
  • lievito secco in polvere 6 gr
  • Sale 8 gr • 0 kcal
  • Pomodorini ciliegino 150 gr
  • Olio extravergine di oliva 15 gr • 21 kcal
  • Pesto di basilico 200 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La focaccia pesto e pomodorini è un rustico soffice e gustoso, che vi sorprenderà per la sua facilità di esecuzione. Il classico impasto a base di farina 0, lievito secco e acqua viene arricchito in superficie con ciliegini rossi e un pesto al basilico: il risultato finale è un lievitato morbido e profumatissimo, perfetto da servire in occasione di un aperitivo con gli amici, da gustare a merenda o come sostituto del pane durante i pasti. Potete anche tagliarlo in tranci e portarlo con voi al mare o in montagna, farcendolo con fettine di prosciutto crudo o salmone affumicato: si conserverà perfettamente, come appena sfornato. Scoprite come preparare questa semplice focaccia seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la focaccia pesto e pomodorini

aggiungere acqua

Riunite la farina e il lievito nella ciotola di una planetaria, quindi versate l'acqua (1) e iniziate a impastare a velocità moderata.

aggiungere olio

Appena il composto inizierà a prendere corpo, aggiungete l'olio (2).

aggiungere sale

Unite anche il sale (3) e proseguite a impastare fino a completo assorbimento.

raddoppio

Chiudete il panetto con delle piccole pieghe e poi lasciatelo riposare fino al raddoppio del volume iniziale (4).

stendere

Trascorso il tempo di riposo, stendete l'impasto in una teglia, foderata con un foglio di carta forno, aiutandovi con le mani (5).

infornare

Sistemate in superficie i pomodorini, tagliati a metà, e condite il tutto con un filo di olio. Fate cuocere in forno a 175 °C per circa 15 minuti (6).

aggiungete pesto

A questo aggiungete il pesto, distribuendolo con un cucchiaio (7), e proseguite la cottura in forno per altri 15 minuti.

focaccia pesto e pomodorini

Una volta cotta, sfornate la focaccia e lasciatela intiepidire, quindi tagliatela a fette e servitela (8).

Consigli

Potete sostituire il lievito secco in polvere con 15 gr di quello fresco di birra. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l'impasto con le mani, leggermente unte di olio, esercitando una leggera pressione con i polpastrelli.

A piacere, potete sostituire i ciliegini rossi con dei datterini; potete anche aggiungere qualche pomodorino giallo, arancione e verde, così da ottenere un rustico colorato e molto estivo e profumate il tutto con un pizzico di origano e qualche fogliolina di basilico fresco.

Potete arricchire la vostra focaccia di pesto e pomodorini con dei ciuffetti di burrata, che doneranno alla preparazione un'irresistibile cremosità, o con qualche fettina di prosciutto crudo, disposta in superficie a mo' di rosellina.

Potete sostituire il classico pesto di basilico con uno alla rucola, agli spinacini, ai pomodorini secchi, alle zucchine o con un altro di vostro gusto. In alternativa al pesto, potete scegliere di utilizzare una passata di pomodoro condita con olio, origano, alici e olive nere.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la focaccia con grano arso.

Conservazione

La focaccia pesto e pomodorini può essere conservata a temperatura ambiente, coperta in superficie con un panno da cucina oppure chiusa in un sacchetto di carta per il pane, per circa 2-3 giorni.