ingredienti
  • Melanzane 1 • 25 kcal
  • Carote 1 • 21 kcal
  • Zucchine 2 • 17 kcal
  • Peperone 1
  • Aglio 1 spicchio • 21 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Per il crumble
  • Farina 00 80 gr • 79 kcal
  • Burro 70 gr • 21 kcal
  • Parmigiano grattugiato 3 cucchiai • 899 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il crumble di verdure è una ricetta semplice e originale da servire come contorno o come antipasto, una versione salata del crumble dolce, la tipica preparazione inglese. Nel crumble salato, la frutta a pezzetti sarà sostituita con una dadolata di verdure: nella nostra ricetta abbiamo utilizzato zucchine, carote, peperoni e melanzane, ma potete scegliere le verdure di stagione che avete a disposizione. La base di verdure cotte in padella sarà ricoperta con un impasto sbriciolato realizzato con farina, burro e parmigiano grattugiato. Il tutto sarà poi cotto in forno, così da ottenere una superficie croccante e una ripieno morbido e appetitoso. Ecco i passaggi per prepararlo.

Come preparare il crumble di verdure

Lavate i peperoni, le melanzane, le zucchine, quindi pulitele e tagliatele a cubetti. Rosolate l'aglio in padella con l'olio extravergine di oliva. Aggiungete prima le carote (1) e fatele rosolare per circa 5 minuti. Unite poi i peperoni (2) e cuocete per una decina di minuti, mescolando spesso. Aggiungete le zucchine e, dopo 5 minuti, unite anche le melanzane (3). Cuocete ancora per una decina di minuti e tenete da parte.

Per il crumble, mettete in una ciotola la farina, il parmigiano grattugiato, il sale, il burro a pezzetti e mescolate fino a ottenere un composto sbricioloso. Mettete le verdure in una pirofila, aggiungete il crumble in superficie e cuocete in forno a 180 °C per 25-30 minuti o fino a doratura. Una volta pronto lasciatelo intiepidire. Il vostro crumble di verdure è pronto per essere servito.

Consigli

Chi preferisce, può aggiungere agli ingredienti del crumble una manciata di rosmarino, per renderlo più gustoso e profumato.

Potete arricchire la preparazione con l'aggiunta di una patata oppure sostituire le verdure della nostra ricetta con quelle che avete a disposizione. Inoltre potete aggiungere al ripieno anche salumi e formaggi, per rendere più ricco il vostro crumble salato.

Se volete servire il crumble di verdure come antipasto o finger food, preparatelo in cocotte monoporzione: in questo modo sarà più comodo da gustare.

Se cercate un contorno invitante e veloce, preparate le verdure gratinate al forno, ideali per accompagnare secondi di pesce, di carne o formaggi.

Conservazione

Potete conservare il crumble di verdure in frigorifero per 3 giorni al massimo all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.