ricetta

Crostatine alla nutella: la ricetta del dolce preferito dai bambini

Preparazione: 30 Min
Cottura: 20 Min
Tempo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 crostatine piccole o 6 medie
A cura di Ilaria Cappellacci
26
Immagine
ingredienti
per la pasta frolla
Burro freddo a pezzetti
120 gr
Farina 00
250 gr
tuorli grandi
2
Zucchero a velo
100 gr
Scorza di limone grattugiata
q.b.
Per la farcitura e la decorazione
Nutella
200 gr
Zucchero a velo
q.b.

Le crostatine alla nutella sono dei dolcetti golosi, perfetti per la merenda e per la colazione dei bambini e non solo: una volta sfornate, conquistano tutta la famiglia con la loro irresistibile bontà. Il guscio di frolla friabile e profumata si realizza con burro freddo, zucchero a velo, farina e tuorli. Questa viene poi fatta riposare in frigorifero per circa un’ora, quindi farcita con il ripieno cremoso di nutella.

Le crostatine alla nutella non sono soltanto buonissime, ma anche molto belle: si possono decorare, oltre che con le classiche losanghe, anche con cuoricini, farfalle e fiori coinvolgendo così anche i piccoli di casa nella loro realizzazione. Possono essere preparare come spuntino per la scuola, evitando così le merendine confezionate, oppure in occasione di una festa di compleanno.

Se preferisci un dolce unico più grande, non perderti la crostata alla nutella. A piacere, puoi sostituire la classica crema al cioccolato con una marmellata di tuo gusto, un burro di frutta secca o una morbida crema alla vaniglia. Per un dolcetto più leggero, ma altrettanto ghiotto, puoi preparare in casa la crema di cioccolato e nocciole light e aggiungerla al posto della nutella.

Scopri come prepararle seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i saccottini al cioccolato e i soldini fatti in casa, la merenda per eccellenza degli anni Ottanta.

Come preparare le crostatine alla nutella

Come prima cosa occupati della preparazione della frolla. Puoi usare il mixer, una planetaria oppure realizzare la frolla interamente a mano. Versa la farina setacciata, il burro freddo tagliato a pezzetti e un pizzico di sale nella ciotola del mixer 1.

Frulla fino a far diventare il composto sabbioso e rovescialo sul piano di lavoro 2.

Aggiungi lo zucchero a velo 3.

Grattugia la scorza di un limone non trattato 4.

Al centro aggiungi i tuorli 5.

Sbatti i tuorli con una forchetta incorporando lo zucchero e la farina 6.

Impasta velocemente con le mani fino a formare un panetto 7.

Avvolgi l’impasto con la pellicola trasparente 8.

Con il matterello appiattisci il panetto e riponilo in frigorifero per un’ora 9.

Trascorso il tempo di riposo, riprendi la frolla delle crostatine, stendila con il matterello e ritaglia le crostatine usando direttamente gli stampini, imburrati e infarinati 10.

Capovolgi lo stampo e con le mani fai aderire bene l’impasto lungo il bordi e la base 11.

Riempi con la nutella 12.

Ritaglia le losanghe e disponile in superficie 13.

Con le formine realizza i cuoricini e i fiorellini, quindi decora le crostatine 14. Con i ritagli o gli avanzi di impasti puoi realizzare dei golosi biscottini.

Le crostatine alla nutella sono pronte per essere infornate a 180 °C per 15-20 minuti circa 15, finché non assumono un bel colorito dorato.

Sforna le crostatine e attendi qualche istante, quindi toglile dagli stampini e lasciale raffreddare. Le crostatine sono pronte per essere gustate accompagnate da un bicchiere di latte o di succo di frutta 16.

Conservazione

La frolla delle crostatine si conserva in frigorifero anche per un giorno prima di essere usata. Le crostatine alla nutella, una volta cotte, si conservano per 4-5 giorni a temperatura ambiente, in una scatola di latta.

26
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
26