ingredienti
  • Latte 500 ml • 79 kcal
  • Zucchero semolato 5 cucchiai • 146 kcal
  • Rum 5 cucchiai • 750 kcal
  • farina di frumento 00 50 gr
  • Burro 30 gr • 380 kcal
  • Tuorli 4 • 63 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crema al rum è un dolce al cucchiaio super goloso e semplicissimo da realizzare. Incredibilmente versatile, questa delizia può essere gustata così com'è, guarnita con cioccolato in scaglie e un ciuffetto di panna montata; è ideale per accompagnare dei fragranti biscottini da tè o per farcire un morbido pan di Spagna o delle brioche calde e appena sfornate. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta e servitela in occasione di un invito tra amici: grazie alla fragranza piacevolmente alcolica, conquisterà anche il più esigente dei palati.

Come preparare la crema al rum

1_montare uova_crema al rum©Gooduria lab

Raccogliete i tuorli in una ciotola, aggiungete lo zucchero e lavorate con una frusta a mano (1), fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

2_unire la farina_crema al rum©Gooduria lab

Versate la farina, poca alla volta, e amalgamate accuratamente per evitare la formazione di grumi (2).

3_versare il rum_crema al rum©Gooduria lab

Fate scaldare il latte in un pentolino, aggiungete il rum (3) e mescolate.

4_versare il latte_crema al rum©Gooduria lab

Versate il latte tiepido nel composto preparato in precedenza (4) e stemperate per bene.

5_trasferite la crema in pentola_crema al rum©Gooduria lab

Trasferite il composto in un pentolino (5), mettete sul fuoco e fate cuocere a fiamma dolce, mescolando in continuazione, fino a ottenere una crema densa e omogenea.

6_unire il burro_crema al rum©Gooduria lab

Levate il pentolino dal fuoco, aggiungete il burro e incorporate (6).

8_coprire crema_crema al rum©Gooduria lab

Trasferite la crema al rum in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente a contatto e lasciatela raffreddare (7).

crema al rum

Versate la crema nelle tazze o nelle coppe individuali e servite (8).

Consigli

Fate raffreddare la vostra crema con un foglio di pellicola trasparente messo a contatto: in questo modo eviterete che si formi la fastidiosa pellicina in superficie.

Nel caso in cui non abbiate il rum, potete sostituirlo con un brandy, un marsala o un cognac.

Potete aromatizzare la vostra crema al rum con un pizzico di vaniglia o cannella in polvere, o un po' di scorza di limone grattugiata.

Se desiderate una crema ancora più golosa, potete aggiungere anche 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere oppure una manciata di gocce di cioccolato.

Potete servire la crema al rum, accompagnandola con delle golose lingue di gatto, o utilizzarla per farcire una torta, un pandoro o ancora una bella colomba pasquale.

Conservazione

La crema al rum si conserva in frigorifero per 2-3 giorni, coperta in superficie con un foglio di pellicola trasparente.