ricetta

Cous cous al pomodoro: la ricetta del primo semplice e che profuma d’estate

Preparazione: 20 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 10 min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
22
Immagine
ingredienti
Per il cous cous
Semola per cous cous
200 gr
Acqua bollente o brodo vegetale
220 gr
Olio extravergine d’oliva
10 ml
Sale
q.b.
per il condimento
Polpa di pomodoro
350 ml
Cipolla bianca
1
Olio extravergine d’oliva
30 ml
Sale
q.b.
Basilico
q.b.

Il cous cous al pomodoro è un'idea estiva per il pranzo, fresca e gustosa. Ottimo da servire come primo piatto per colorare la tavola, ma anche come sfizioso finger food da proporre in occasione di un buffet di festa. Il cous cous, infatti, si può gustare tiepido, ma anche freddo: una preparazione semplice e veloce, perfetta per la bella stagione. Una volta pronto, puoi anche trasferirlo nella schiscetta e portarlo al mare, al parco o in ufficio. Per un risultato fragrante e irresistibile, non dimenticarti di aggiungere abbondante basilico fresco.

Il cous cous viene fatto rinvenire in acqua bollente, ma per un piatto ancora più saporito puoi utilizzare il brodo vegetale. In questa ricetta lo abbiamo preparato in chiave mediterranea, condendolo con passata di pomodoro e basilico; a piacere, puoi aggiungere gli ingredienti che preferisci: origano, menta, olive taggiasche, capperi dissalati, pomodorini secchi. Puoi completare il piatto con feta sbriciolata, fiocchi di latte, mozzarella a dadini, filetti di tonno sott'olio, ben sgocciolati, per un pasto completo ed equilibrato.

Puoi unire un pesto di basilico, una crema di melanzane o semplicemente delle melanzane tagliate a cubetti e saltate velocemente in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio. Originario del Marocco e più in generale del Nord Africa, il cous cous è ormai un must dell'estate anche nei nostri menu. In molte zone della Sicilia Occidentale poi, soprattutto nella provincia di Trapani, è possibile gustare un piatto di cous cous arricchito con pesce e verdure, come specialità tipica del posto. Se ami i piatti a base di cous cous, non perderti la nostra ricca selezione.

Come preparare il cous cous al pomodoro

In una ciotola mescola il cous cous e il sale 1.

Versa 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva 2.

Aggiungi l'acqua bollente 3.

Copri con la pellicola trasparente e lascia rinvenire il cous cous per circa 10 minuti 4.

Sgrana il cous cous con i rebbi di una forchetta 5 e tienilo da parte.

Intanto prepara il sugo. Trita finemente una cipolla bianca 6.

Mettila in una casseruola e poi aggiungi l'olio extravergine d'oliva 7. Metti sul fuoco e fai appassire dolcemente.

Versa la passata di pomodoro e mescola con cura 8. Aggiusta di sale e cuoci per circa 30 minuti.

A fine cottura, il sugo sarà ben ristretto 9.

Unisci il sugo al cous cous e mescola con cura: non esagerare con le quantità: il risultato finale non dovrà essere eccessivamente brodoso 10.

Se occorre, aggiusta di sale 11.

Profuma con il basilico, spezzettato con le mani 12.

Servi il tuo cous cous al pomodoro tiepido 13.

Conservazione

Il cous cous al pomodoro si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per un paio di giorni. Si sconsiglia la surgelazione.

22
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
22