video suggerito
video suggerito
ricetta

Cotolette alla viennese (Wiener Schnitzel): la ricetta per farle tenere e fragranti

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 2 persone
A cura di Eleonora Tiso
28
Immagine

ingredienti

Fesa di vitello
2 fette da 250 gr
Uova
2
Farina 00
q.b.
Pangrattato
q.b.
Sale fino
q.b.
Per friggere
Burro chiarificato
400 gr

Le cotolette alla viennese sono un secondo tipico della cucina austriaca preparato con fette di fesa di vitello impanate e cotte in padella con il burro. Conosciute anche come Wiener Schnitzel, sono la versione viennese della celebre cotoletta alla milanese: diverse per taglio di carne e panatura, entrambe le ricette richiedono una frittura nel burro a regola d'arte e assicurano un risultato ricco e saporito.

Per portarle in tavola, ti basterà battere delicatamente le fette di vitello con un batticarne, fino a ottenere uno spessore di 3-4 mm, passarle nella farina, nell'uovo e infine nel pangrattato, quindi friggerle nel burro chiarificato, portato a una temperatura di circa 160 °C. Dalla panatura fragrante e con una consistenza tenera al cuore, le cotolette alla viennese sono perfette da accompagnare a verdure di stagione, ma anche patate al forno o purè.

Scegli la fesa di vitello e assicurati di battere bene la carne per rompere le fibre e renderla tenerissima dopo la cottura, che non dovrà superare i minuti indicati. Puoi cuocere le cotolette alla viennese anche nell'olio extravergine di oliva o nello strutto, tuttavia la riuscita finale, in termini di gusto, sarebbe totalmente diversa e non quella tipica di questo piatto. Se hai utilizzato carne fresca, puoi congelarle impanate, prima della cottura.

Scopri come preparare le cotolette alla viennese seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche la cotoletta alla bolognese e le cotolette di carne macinata.

Come preparare le cotolette alla viennese

Posiziona le fette di carne fra due fogli di carta forno e battile con un batticarne per renderle più tenere e sottili 1.

Il movimento dovrà partire dal centro e andare verso l'esterno, lo spessore finale dovrà essere di 3-4 mm 2.

Passa le fette di vitello prima nella farina 3.

Poi nell'uovo sbattuto con un pizzico di sale 4.

L'ultimo passaggio va fatto nel pangrattato 5 cercando di farlo aderire in modo uniforme.

Sciogli il burro nella padella e portalo alla temperatura di 160 °C, quindi adagia la cotoletta 6.

Cuoci la cotoletta 5 minuti per lato a fuoco medio 7.

Quando sarà croccante e dorata, scolala su carta assorbente da cucina e aggiungi il sale 8.

Gustala calda accompagnando con contorni di stagione 9.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views