ingredienti
  • Mele Golden 4 • 45 kcal
  • Zucchero 2 cucchiai • 146 kcal
  • Acqua 4 cucchiai • 750 kcal
  • Cardamomo in polvere 1 cucchiaino
  • Cannella 1 cucchiaino
  • pepe una macinata • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La composta di mele è una conserva leggera e deliziosa, ideale quando le mele sono di stagione: un frutto ricco di proprietà benefiche, che potrete così gustare tutto l'anno. La composta di mele è una ricetta semplicissima da fare a casa che potrete usare per farcire torte, creare dolci al cucchiaio, o da mangiare semplicemente con uno yogurt o, ancora, spalmata su fette di pan brioche. Provate la composta di mele sulle crêpes e variate a vostro piacere le spezie da usare per insaporirla: la vaniglia la renderà dolce, mentre la versione speziata che vi proponiamo sarà perfetta per iniziare la mattinata con brio.

Come fare la composta di mele

Composta di mele: la ricetta della conserva da fare a casa

Lavate le mele e sbucciatele. Tagliatele a dadini di circa 1 cm (1) e mettetele in una pentola antiaderente.

Composta di mele: la ricetta della conserva da fare a casa

Versateci sopra lo zucchero e le spezie, poi unite l’acqua (2), quindi mescolate.

Composta di mele: la ricetta della conserva da fare a casa

Mettete sul fuoco medio e cominciate a far cuocere le mele (3)

Composta di mele: la ricetta della conserva da fare a casa

Cuocete le mele finché saranno morbide ma non sfatte (4).

Composta di mele: la ricetta della conserva da fare a casa

Passate la composta con un mixer a immersione o in un passaverdure (5). Servite la composta sul pane, o con dello yogurt fresco.

Consigli

Per questa ricetta abbiamo usato le mele Golden, ma se potete usare la varietà che preferite: se scegliete una tipologia di mele molto succosa fate restringere la composta un po' più a lungo. Potete arricchire la ricetta con le spezie che preferite: per un gusto più delicato e dolce, usate la vaniglia al posto del cardamomo. Potete anche evitare di frullare le mele, se amate le consistenze più sode.

Una volta realizzata la vostra composta conservatela in vasetti chiusi ermeticamente, come si fa normalmente per le conserve e avrete sempre con voi una scorta di dolcezza.

Se amate le mele provate anche la ricetta della marmellata classica di mele, o quella della marmellata di mele e zucca. Con le mele potete anche realizzare un chutney agrodolce da servire insieme a formaggi e verdure fresche.

Conservazione

Una volta chiusi ermeticamente i barattoli, potete conservare la vostra composta per diversi mesi. Se invece la volete consumare subito, potete conservarla in frigorifero 1-2 giorni ben chiusa in un contenitore.