30 Agosto 2022 15:00

Come sbrinare frigo e freezer: consigli e trucchi per farlo in modo sicuro e veloce

Come sbrinare il frigorifero e il freezer in modo semplice ed efficace: una guida pratica per far tornare come nuovi i tuoi elettrodomestici.

A cura di Rossella Croce
512
Immagine

L'elettrodomestico più utile che ci sia, quello che ci permette di avere sempre il cibo fresco, pronto per essere impiegato nelle nostre ricette: parliamo del frigorifero (con annesso freezer), lo strumento di cui non potremmo davvero mai fare a meno. Più o meno piccolo, più o meno potente, come ogni elettrodomestico anche il frigorifero deve essere usato in modo corretto e "curato" attraverso alcune semplici operazioni di manutenzione. Tra queste, sbrinare ed eliminare gli accumuli di ghiaccio che vedi formarsi nel tempo, è senza dubbio uno delle cose più importanti: "ripulire" il frigo e il freezer dal ghiaccio garantisce infatti un migliore funzionamento, così da non disperdere freddo ed energia elettrica (un frigo non sbrinato consuma fino al 20% di energia in più) e avere così gli alimenti alla temperatura giusta.

Come sciogliere velocemente il ghiaccio dal frigo? Come togliere il ghiaccio dal frigo senza spegnerlo? Quanto tempo ci vuole per sbrinare il frigorifero e il freezer? Cosa succede se non sbriniamo il frigo? Se almeno una volta ti sei fatto una di queste domande, sei decisamente nel posto giusto: ecco una guida pratica, veloce ed efficace per sbrinare il frigorifero e il freezer e farli tornare come nuovi.

Come sbrinare il frigo e il freezer

Vediamo come fare per sbrinare il frigo in modo semplice ed efficace, senza correre il rischio di rovinare non solo il nostro elettrodomestico ma anche gli alimenti che conserviamo al suo interno. Frigorifero e freezer andrebbero sbrinati almeno due volte all'anno, possibilmente durante i cambi di stagione. Ecco come procedere:

  • Svuotare completamente frigo e freezer: per poter sbrinare il frigo e il freezer, questi dovranno essere vuoti, dovrai quindi togliere tutti gli alimenti dal loro interno. Per essere sicuri di non "perdere" il cibo, il nostro consiglio è di pianificare il giorno in cui andrai a sbrinare il frigo e il freezer ed evitare così nei giorni precedenti di riempirli troppo. Procurati inoltre delle borse e delle buste frigo (quelle che troviamo facilmente al supermercato): disponi al loro interno il cibo, così che restino a temperatura e non subiscano pericolosi sbalzi. Nei casi più gravi, il ghiaccio potrebbe aver "preso in ostaggio" confezioni di cibo o bottiglie, in questo caso dovrai aspettare che il processo di sbrinamento sia iniziato per "liberarli".
  • Spegnere il frigo: una volta svuotato, il frigorifero andrà spento, per farlo potrai staccare la presa della corrente o più semplicemente girare la manopola del termostato impostandolo sullo zero. Per precauzione, togli dall'interno del frigo i ripiani e sistema degli stracci alla base della parte interna del frigo e a terra, davanti all'elettrodomestico, stracci che tamponeranno la fuoriuscita di acqua.
  • Velocizzare il processo: una volta svuota e spento il frigorifero, il ghiaccio al suo interno inizierà a sciogliersi. Per velocizzare il processo puoi sistemare una bacinella con dell'acqua calda e aceto all'interno del frigorifero e del freezer: il vapore agirà e il ghiaccio si scioglierà più facilmente. In alternativa alla bacinella, puoi tamponare il ghiaccio sul fondo del frigorifero con degli stracci imbevuti di acqua calda o cospargere del sale grosso sul ghiaccio e lasciarlo agire prima di rimuoverlo con una spatola.
  • Pulire i ripiani e l'interno: mentre il ghiaccio si scioglie, puoi utilizzare questo tempo per pulire e igienizzare i cassetti, i ripiani e la superficie interna del frigorifero e del freezer. Per farlo, non occorre utilizzare necessariamente dei prodotti chimici, ti basterà una soluzione di acqua calda, aceto e bicarbonato.
  • Eliminare  il ghiaccio: gran parte del ghiaccio a questo punto si sarà sciolto e potrai asciugare l'acqua con gli stracci ma, nei casi più "critici", potrebbe essere necessario eliminare manualmente alcuni accumuli rimasti ancora attaccati; per togliere il ghiaccio è importante non usare coltelli o spatole in ferro che possono rovinare la superficie interna dell'elettrodomestico, meglio usare oggetti in plastica.
  • Riaccendere e riempire nuovamente frigorifero e freezer: a questo punto, l'operazione di sbrinamento è terminata, non ti resta che accendere nuovamente il frigo, sistemare il termostato sulla temperatura giusta, riposizionare le mensole e i ripiani interni al frigo e riempire nuovamente frigorifero e freezer.

Quanto tempo ci vuole per sbrinare il frigo e il freezer? In questo caso la risposta non è univoca perché ci sono diversi fattori che influiscono sul tempo come la grandezza, il modello, la quantità di ghiaccio accumulata e il tempo passato dall'ultima volta che hai sbrinato il frigo. Generalmente però, il tempo necessario affinché il frigo e il freezer siano completamente sbrinati oscilla tra i 90 e i 120 minuti.

Immagine
512
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
512