10 Aprile 2022 13:00

Come fare la glassa per la colomba: la guida passo passo

La glassa per la colomba è una preparazione semplice e veloce, che si può utilizzare anche per arricchire altri dolci come biscotti, crostate o tartellette: ecco come farla alla perfezione.

A cura di Redazione Cucina
93
Immagine

La glassa per la colomba è una copertura delicata e aromatizzata alle mandorle, facile da preparare in pochissimi minuti: per realizzarla avrai bisogno di una manciata di ingredienti come amido di mais, zucchero, albumi e farina di mandorle. Si tratta di una glassa morbida all'inizio, che poi si rapprenderà, e che si può usare anche per altri tipi di dolci. Ecco come fare la glassa per la colomba alla perfezione.

Come preparare la glassa per la colomba

Per realizzare la glassa per la colomba vi occorrono:

  • 90 gr di zucchero semolato
  • 90 gr di farina di mandorle
  • 40 gr di amido di mais
  • 10 gr di albume
Immagine

Ecco come procedere per preparare la glassa: raccogli l'albume in una ciotolina insieme all'amido di mais, allo zucchero e alla farina di mandorle (1).

Immagine

Mescola con un cucchiaino fino a ottenere una glassa collosa (2). Trasferisci in frigorifero e tieni da parte fino all'utilizzo.

Immagine

Prendi la colomba quando l'impasto sarà a 1 cm dal bordo, raccogli la glassa in un sac à poche e distribuisci la glassa (3), quindi spalmala delicatamente con una lama.

Immagine

Distribuisci sulla superficie le mandorle di entrambi i tipi, cospargi tutto con zucchero a velo e cuoci sul livello più basso del forno statico preriscaldato a 170 °C per circa 55 minuti (4).

Come usare la glassa per colomba

Puoi utilizzare la glassa per la colomba anche per altri dolci, per esempio il panettone o il pandoro; ma puoi usarla anche per guarnire dei biscotti, delle tartellette, oppure una crostata, basta che si tratti di dolci dal gusto non troppo intenso in modo da non coprire il gusto delicato di questa glassa. Se si tratta di una torta fatta con farina di mandorle ti suggeriamo invece una glassa più classica, per evitare di accentuare troppo il sapore di mandorle. Se invece non sai cosa fare con albumi e tuorli avanzati, ecco qualche idea anti spreco per riutilizzarli.

93
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
93